Translate

sabato 19 maggio 2012

Brindisi/ Vertice anche a Lecce, disposte misure di sicurezza


Brindisi/ Vertice anche a Lecce, disposte misure di sicurezza
Più controlli su edifici a rischio, pass per accesso parcheggi

Roma, 19 mag. (TMNews) - Il prefetto di Lecce, Giuliana Perrotta,
ha tenuto una riunione di coordinamento provinciale per l'ordine
e la sicurezza pubbliche delle forze di polizia, allargata alla
partecipazione del sindaco del capoluogo e del presidente della
Provincia e al termine ha disposto con ordinanza contingibile ed
urgente alcune misure di sicurezza: intensificazioni dei
controlli degli edifici pubblici ritenuti a rischio, una serie di
divieti di sosta e fermate nell'area perimetrale degli edifici
pubblici individuati, obiettivi sensibili come sede comune,
provincia, Equitalia, Agenzia entrate, tribunale, edifici
scolastici e sanitari, tutti gli edifici pubblici.

Negli edifici pubblici al cui interno vi sono parcheggi per
l'accesso devono essere adibiti gli appositi pass. Inoltre, è
stata indirizzata a tutti sindaci provincia la raccomandazione
che le aziende incaricate della raccolta e gestione rifiuti, che
i cassonetti siano posti a distanza di sicurezza dagli edifici
pubblici, compresi quelli scolastici.

In prefettura era già in programma per lunedì il comitato
provinciale per ordine e la sicurezza, stamattina, il prefetto,
dopo l'attentato di Brindisi ha deciso di anticipare la riunione.
Lunedì al comitato interprovinciale per la sicurezza a Brindisi
sarà presente anche il prefetto di Lecce.

Gtu

191644 mag 12

Nessun commento:

Posta un commento