Translate

venerdì 6 dicembre 2019

PA: TRASMESSO AL CONSIGLIO STATO SCHEMA DPCM SU REGOLE ANTICIPO TFS-TFR =

VENERDÌ 06 DICEMBRE 2019 18.01.51


PA: TRASMESSO AL CONSIGLIO STATO SCHEMA DPCM SU REGOLE ANTICIPO TFS-TFR =

ADN1544 7 ECO 0 ADN ECO NAZ PA: TRASMESSO AL CONSIGLIO STATO SCHEMA DPCM SU REGOLE ANTICIPO TFS-TFR = Roma, 6 dic. (Adnkronos) - ''È stato trasmesso al Consiglio di Stato per il parere lo schema di Dpcm sul regolamento in materia di anticipo del Tfs-Tfr, in attuazione dell'articolo 23, comma 7 del decreto legge 4/2019''. Lo dice la Funzione pubblica in una nota. ''Il testo disciplina l'accesso al finanziamento, fino a un massimo di 45mila euro, nonché i criteri, le condizioni e le modalità di funzionamento del Fondo di garanzia gestito da Inps e della garanzia di ultima istanza dello Stato. All'anticipo possono accedere i dipendenti pubblici che cessano dal servizio o sono cessati, con diritto alla pensione, anche in data anteriore all'entrata in vigore del decreto'', prosegue la nota di Palazzo Vidoni. ''Entro tre mesi dalla maturazione del diritto al pagamento della prima rata o dell'importo in unica soluzione del Tfs-Tfr, l'ente erogatore rimborsa alla banca il relativo ammontare dell'importo dell'anticipo. Gli interessi sono calcolati in base al regime di capitalizzazione semplice nella misura definita dall'accordo quadro e sono liquidati alla banca contestualmente al rimborso delle singole tranche di Tfs in relazione al capitale residuo'', conclude la Funzione pubblica. (Tes/AdnKronos) ISSN 2465 - 1222 06-DIC-19 18:01 NNNN

VIGILI FUOCO: SINDACATI, 11 DICEMBRE PRESIDIO MEF PER FONDI EQUIPARAZIONE =

VENERDÌ 06 DICEMBRE 2019 15.35.45


VIGILI FUOCO: SINDACATI, 11 DICEMBRE PRESIDIO MEF PER FONDI EQUIPARAZIONE =

ADN1116 7 ECO 0 ADN ECO NAZ RLA VIGILI FUOCO: SINDACATI, 11 DICEMBRE PRESIDIO MEF PER FONDI EQUIPARAZIONE = Roma, 6 dic. (Adnkronos/Labitalia) - "Mercoledì 11 dicembre, a partire dalle ore 10, i vigili del fuoco presidieranno in divisa il ministero dell'Economia e delle Finanze per chiedere al ministro Gualtieri certezze sullo stanziamento, in questa legge di bilancio, di tutti i fondi necessari per realizzare il progetto politico di equiparazione delle retribuzioni e del sistema previdenziale dei vigili del fuoco con quello delle Forze di Polizia. Questa grave disparità di trattamento perdura da decenni e causa un grave danno ai pompieri. I nostri uomini non possono più tollerare rinvii o stanziamenti al ribasso, si meritano risposte". Lo rendono noto i sindacati Conapo, Apvvf e Sindir vvf che, in una nota, hanno chiesto "al ministro Gualtieri di essere ricevuti, senza, al momento, ricevere risposta". "Al governo e ai partiti di maggioranza e opposizione - spiegano i sindacati dei vigili del fuoco - chiariamo subito che non si tratta di una protesta, ma di una rivendicazione doverosa e legittima e non più rinviabile. Sentiamo che il clima può essere finalmente quello giusto e, proprio nell' anno in cui il Corpo compie 80 anni, sarebbe ora di azzerare con i fatti l'ingiustizia che subiamo". "Per dignità - avverte - non possiamo smettere di farci sentire. La passione per il nostro servizio è l'unica fiamma che non potremo mai spegnere e per questo mercoledì davanti al Mef non ci saranno bandiere dei sindacati ma saremo tutti sotto l'unica nostra vera bandiera, l'uniforme dei Vigili del Fuoco, a dimostrazione che le richieste non arrivano da una parte sindacale ma dall'intero corpo nazionale. Altrettanta unione sul tema dell'equiparazione dei vigili del fuoco la chiediamo però anche a tutti i partiti". (Lab/Adnkronos) ISSN 2465 - 1222 06-DIC-19 15:35 NNNN

Roma, dava fuoco ai cassonetti: preso piromane romeno

Francia: da Ue no comment e invito a moderazione =







Francia: sindacati riuniti per decidere seguito protesta

++ Thyssen: sorella vittima, in galera tedeschi assassini ++


Francia, prosegue sciopero nei trasporti: traffico in tilt


Francia: paralisi trasporti, 350km ingorghi intorno a Parigi =




Censis: aumenta risentimento verso sistema previdenziale

Censis: 90% italiani non vorrebbe vedere politici in tv =


USA: 4 MORTI IN SPARATORIA DOPO RAPINA VICINO MIAMI =


India, polizia uccide 4 uomini accusati di omicidio veterinaria


giovedì 5 dicembre 2019

REGOLAMENTO 26 giugno 2019 , n. 1668 Regolamento delegato 2019/1668 della Commissione del 26 giugno 2019 che modifica la direttiva (UE) 2016/1629 del Parlamento europeo e del Consiglio che stabilisce i requisiti tecnici per le navi adibite alla navigazione interna - Pubblicato nel n. L 256 del 7 ottobre 2019 (19CE2335)


MINISTERO DELLA GIUSTIZIA COMUNICATO Adozione delle specifiche tecniche per il conferimento nell'archivio riservato, di cui all'articolo 269, comma 1, del codice di procedura penale, delle registrazioni delle intercettazioni. (19A07726) (GU n.285 del 5-12-2019)


MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI DECRETO 21 ottobre 2019 Individuazione dei Paesi nei quali non e' possibile acquisire la certificazione sulle dichiarazioni ISEE ai fini del Reddito di cittadinanza. (19A07621) (GU n.285 del 5-12-2019)


Rifiuti: assessore Lazio, Raggi decida sito o commissariamo

 ??


= Rifiuti Roma: Zaghis (Ama), serve almeno 1 termovalorizzatore =

RIFIUTI ROMA, VALERIANI (LAZIO): RAGGI HA UNA SETTIMANA DI TEMPO



RIFIUTI. PRESTIPINO: RAGGI TOTALMENTE INCAPACE, BRUNETTA DIFENDE IL SUO VILLONE


RIFIUTI. PALOZZI: CASSONETTO 'DORME' SU MATERASSO, DEGRADO ROMA /FOTO


RIFIUTI: ZICCHIERI (LEGA LAZIO), 'RAGGI BATTE IN RITIRATA, VITTORIA CIVITAVECCHIA' =


Rifiuti Roma, Ghera-De Priamo (FdI): Civitavecchia batte Raggi

FRANCIA: SINDACATI, OLTRE 1,5 MILIONI MANIFESTANTI IN TUTTO IL PAESE =

VERCELLI: SEQUESTRATI 233 TASER, UN ARRESTO PER IMPORTAZIONE ILLEGALE ARMI


Francia: oggi sciopero generale contro riforma pensioni


FRANCIA: IL 'GIOVEDI' NERO' DELLA MOBILITAZIONE CONTRO LA RIFORMA DELLE PENSIONI =


FRANCIA: SCIOPERO, A PARIGI CHIUSI TOUR EIFFEL E MUSE'E D'ORSAY =

Francia: sciopero, code e disagi alla frontiera Ventimiglia

Francia: piazze si riempiono contro riforma pensioni Macron

Francia, lo sciopero nei trasporti RATP continua sino a lunedì


Francia: scioperano un ferroviere su 2 e dipendente pubblico su 5 =


FRANCIA: PARIGI, SCONTRI A MANIFESTAZIONE CONTRO RIFORMA PENSIONI =




Francia: in sciopero anche la polizia, commissariati 'al minimo' =


Francia: domani per trasporti sara' un'altra giornata nera =




>ANSA-BOX/ Francia: scioperi, sulla protesta lo spettro del 1995



= India: stupratori danno fuoco a donna perche' non testimoni =

Migranti: Sasso(Lega), Francia fa selezione nel Cara di Bari


CARCERI: BONAFEDE, 'POLIZIA PENITENZIARIA MAI PIU' DI SERIE B' =


E.ROMAGNA: POLIZIA LOCALE, CONCORSO UNICO REGIONALE PER 138 AGENTI DA ASSUMERE =

MIGRANTI. SASSO (LEGA): NEL CARA DI BARI AGENTI FRANCESI. PERCHÉ?

= Francia: 250 mila in piazza a Parigi (Cgt); 450 mila nelle regioni =




= Contraffazione: Gdf e procura Macerata oscurano 98 siti web =


R. STAMPA / SICUREZZA, LAMORGESE: PIÙ GIOVANI IN DIVISA

ROMA: SPACCIAVA HASHISH NEL SUO NEGOZIO, SOSPESA LICENZA E LOCALE CHIUSO PER 30 GIORNI =


ROMA. CORRUZIONE TRA FUNZIONARI PUBBLICI E IMPRENDITORI, 10 MISURE CAUTELARI


India: stuprata a marzo, bruciata oggi mentre va al processo




MES un punto interrogativo per l'Italia - Ci faranno fare la fine della Grecia?




CAMERA, SICUREZZA STRADALE, AUDIZIONE POLSTRADA

CENTINAIA DI VIDEOSLOT "FASULLE" SEQUESTRATE IN TUTTA ITALIA

Appello esperti contro interferenze commerciali nella salute


mercoledì 4 dicembre 2019

Scoperto il gene architetto del volto umano


Prima pillola contraccettiva che si prende una volta al mese


Trump: commissione Giustizia, era pronto a pregiudicare sicurezza =


USA: NYT, 'GIULIANI IN EUROPA PER INTERVISTARE EX PROCURATORI UCRAINA' =

>>>ANSA/ Tensione al summit Nato, Trump schernito dagli alleati


Usa: dem alla Camera vogliono aprire indagini su muro Trump


>>>ANSA/ Primo si' a impeachment Trump, rush finale alla Camera


= SCHEDA = Trump: inchiesta impeachment, le prossime tappe =


2020 Anno internazionale del suono, Wikipedia si rinnova


Scienza: creata la plastica che 'cammina' se spinta dalla luce =


Un pianeta gigante sta evaporando per colpa sua stella


RICERCA: SCOPERTO IL 'GENE ARCHITETTO' DEL VOLTO DELL'UOMO MODERNO =


Scienza: e' italiana la pioniera dell'astronomia multimessaggera =


Maltempo: allerta arancione, domani scuole chiuse a Crotone


SALUTE: DA CARBONARA A DIETA GRUPPO SANGUIGNO, LE FAKE NEWS SUL DIABETE =


FARMACI: ANTIDOLORIFICO RIPRISTINA FUNZIONE ARTI DOPO LESIONE SPINALE =


Manovra, slitta a luglio stretta su camion e bus inquinanti


Botti: 70 kg sequestrati in un negozio nel Potentino, 2 denunce =


Nasce sito web dedicato a sicurezza e salute dei lavoratori

FIRENZE: GUIDANO SENZA AVER MAI CONSEGUITO LA PATENTE, MULTATI DALLA POLIZIA MUNICIPALE =


Usa,approvato rapporto per impeachment Trump:prove schiaccianti-VIDEO

USA: KIEVGATE, IL MISTERO TELEFONATE GIULIANI ALL'INTERNO '1' DELLA CASA BIANCA


USA: IMPEACHMENT, 4 COSTITUZIONALISTI ALLA PRIMA AUDIZIONE COMMISSIONE GIUSTIZIA =

Salute, un giovane su due va dal medico solo se ha un problema


TUMORI: STUDIO, EFFICACE TERAPIA 'PROTEGGI-CUORE' PER PAZIENTI IN CURA


CLIMA: GREENPEACE, OCEANI ASSORBONO CALORE E CO2 MA 'GRAVISSIMI' GLI IMPATTI =


NEWS SANITA'. Epatite C, in Italia 146.000 tossicodipendenti da diagnosticare


**MANOVRA: SIBILIA A GUALTIERI, 'RISORSE PER VIGILI FUOCO A COSTO DI TASSARE ELETTI'** =


Vvff:Sibilia a Gualtieri, trovare soldi equiparazione salari


Sibilia: troveremo soldi per stipendi vigili del fuoco


Mafia nigeriana:Polizia crea glossario per tradurre dialoghi


Sla: moglie si ammala e lui ipoteca casa per sostenere ricerca =


Repubblica - Open, i conti non tornano "Mancano all'appello 1,8 milioni"

Corriere della Sera - L'acqua alta di Roma: e i rifiuti galleggiano - Quei rifiuti che navigano per le vie allagate di Roma


martedì 3 dicembre 2019

NOTA PER GLI ISCRITTI ALLA MAILING LIST DEL BLOG LPD

NOTA PER GLI ISCRITTI ALLA MAILING LIST DEL BLOG LPD


PER COLORO I QUALI SIANO INTERESSATI ALLE NOTIZIE INTEGRALI INSERITE DURANTE LA GIORNATA E' CONSIGLIABILE LA CONSULTAZIONE DIRETTAMENTE DAL BLOG IN QUANTO IL SISTEMA AUTOMATICO CHE PROVVEDE ALLA SPEDIZIONE IL GIORNO SUCCESSIVO CONSEGNA SOLTANTO LE ULTIME 24 PUBBLICAZIONI DELLA GIORNATA
PUO' CAPITARE CHE LE PUBBLICAZIONI SIANO PARI O INFERIORI ALLE 24 DURANTE LA GIORNATA MA SPESSO SI SUPERA TALE NUMERO DI INFORMAZIONI E IL SISTEMA, COME GIA' DETTO, TRASMETTE SOLTANTO LE ULTIME 24 IN ORDINE TEMPORALE






SUPERENALOTTO: NESSUN '6', REALIZZATO UN '5+' DA OLTRE 583 MILA EURO =


++ Giustizia:Di Maio,se Pd vota con FI-Lega e' Nazareno 2 ++


USA: CORTE D'APPELLO, 'DEUTSCHE BANK CONSEGNI DOCUMENTI FINANZIARI DI TRUMP' =


++ Impeachment: rapporto, Trump sollecito' ingerenza Kiev ++


++ Impeachment: rapporto, Trump ha ostruito indagine ++


== Trump: rapporto su impeachment, suoi interessi prima di Paese =


= Trump: impeachment, indagine Camera trova "prove schiaccianti" =


== Trump: rapporto, abuso' del potere per favorire sua rielezione =


>>>ANSA/ Caos dl fisco: si tratta per rivedere Rc auto familiare


ATAC: RADICALI, 'RAGGI HA MANOMESSO LA DEMOCRAZIA' =

MARTEDÌ 03 DICEMBRE 2019 20.54.41


ATAC: RADICALI, 'RAGGI HA MANOMESSO LA DEMOCRAZIA' =

ADN1794 7 ECO 0 ADN ECO RLA ATAC: RADICALI, 'RAGGI HA MANOMESSO LA DEMOCRAZIA' = Roma, 3 dic. (Adnkronos) - ''Questa giunta ha provato a ostacolare in tutti i modi il voto dei romani al ''Referendum Atac'', fino alla proclamazione dei risultati. Ora il Tar ci ha dato ragione: il quorum non era valido e l'amministrazione deve proclamare la vittoria del SÌ alla messa a gara!''. Così commentano la sentenza del Tar i promotori del referendum per la messa a gara del trasporto pubblico nella Capitale che si è tenuto l'11 novembre del 2018, Riccardo Magi, Alessandro Capriccioli, e Francesco Mingiardi, e Massimiliano Iervolino, segretario di Radicali Italiani. "''Non cambia nulla" è il commento del Campidoglio di fronte alla sentenza del Tar che ha restituito dignità e valore politico alla partecipazione di 400 mila romani, valore che la sindaca aveva provato a togliere con il trucco del quorum, prima tolto e poi rimesso ad arte. ''Non cambia nulla'' significa ''non ci interessa per niente cosa vogliono i cittadini''. Alla faccia della partecipazione! ''Non cambia nulla'' è in realtà la sintesi perfetta dei risultati di tre anni e mezzo di giunta Raggi che secondo i proclami elettorali avrebbe dovuto invece ''Cambiare tutto''". proseguono. (segue) (Asc/AdnKronos) ISSN 2465 - 1222 03-DIC-19 20:54 NNNN 

*A26, concluse positivamente prove carico viadotti Pecetti e Fado


ROMA: TRE POLI PER VOLANTI E NUOVA MAPPA COMMISSARIATI, ECCO IL PIANO PER LA SICUREZZA


AREZZO: FERMATI DALLA POLSTRADA CON 300.000 EURO NEL DOPPIOFONDO DELL'AUTO =

MARTEDÌ 03 DICEMBRE 2019 16.18.05

AREZZO: FERMATI DALLA POLSTRADA CON 300.000 EURO NEL DOPPIOFONDO DELL'AUTO =

ADN1102 7 CRO 0 ADN CNE RTO RTO AREZZO: FERMATI DALLA POLSTRADA CON 300.000 EURO NEL DOPPIOFONDO DELL'AUTO = Avevano messo l'alert sul navigatore per paura della polizia in A1 Arezzo, 3 dic. - (Adnkronos) - La polizia stradale di Arezzo ha fermato un'auto Citroen Ds5 con all'interno due persone che avevano nascosto nel doppiofondo dell'auto 300.000 euro in contanti. E' avvenuto ieri pomeriggio, all'altezza dell'area di servizio di Lucignano (Ar), quando una pattuglia della Sottosezione di Battifolle ha intercettato quel veicolo e, dopo un breve inseguimento, lo ha fatto accostare. L'auto era stata riconosciuta perché, alcuni giorni prima, era stata controllata e gli investigatori si erano accorti della presenza, sotto il sedile del conducente, di un doppiofondo appositamente creato che, all'epoca, era vuoto. In quell'occasione alla guida dell'auto c'era un 25enne di Bovalino (Rc), ignaro della scoperta fatta dagli investigatori che, invece, ne avevano memorizzato tipo e targa, convinti che prima o poi quel doppiofondo sarebbe stato utilizzato per trasportare qualcosa di losco. L'uomo se ne ripartì tranquillamente, mentre presso la Caserma di Battifolle c'è stato un passaparola tra tutti, nell'attesa di veder transitare di nuovo da lì la Citroen. (segue) (Zto/AdnKronos) ISSN 2465 - 1222 03-DIC-19 16:18 NNNN

Tweet pro Hitler: pm dispone sequestro twitter prof ++

MARTEDÌ 03 DICEMBRE 2019 15.50.13

++ Tweet pro Hitler: pm dispone sequestro twitter prof ++

ZCZC5732/SXA OFI68590_SXA_QBXB B CRO S0A QBXB ++ Tweet pro Hitler: pm dispone sequestro twitter prof ++ E anche l'oscuramento di tutti i post incriminati (ANSA) - SIENA, 3 DIC - Il procurare di Siena Salvatore Vitello ha disposto il sequestro preventivo del profilo twitter del prof. Emanuele Castrucci e l'oscuramento dei tweet a sostegno di Hitler. Per l'esecuzione di entrambi i provvedimenti, di cui parla oggi la Nazione e il Corriere della Sera, e' stata data delega alla polizia postale. La procura ha aperto un fascicolo di indagine ipotizzando il reato di propaganda e istigazione a delinquere per motivi di discriminazione razziale etnica e religiosa, aggravata da negazionismo.(ANSA). YQE-CG 03-DIC-19 15:49 NNNN

Tweet pro Hitler: verifiche polizia se altri condiviso post

MARTEDÌ 03 DICEMBRE 2019 17.20.02

Tweet pro Hitler: verifiche polizia se altri condiviso post

ZCZC6940/SXA OFI70373_SXA_QBXB U CRO S0A QBXB Tweet pro Hitler: verifiche polizia se altri condiviso post (v.'Tweet pro Hitler: pm dispone...' delle 15:49) (ANSA) - SIENA, 03 DIC - Secondo quanto appreso, il decreto di sequestro preventivo e' stato notificato dalla polposta a Twitter, che provvedera' a 'congelare' l'account intestato al professor Emanuele Castrucci. In questo modo il titolare del profilo non potra' accedervi, e pertanto non potra' ne' modificare ne' cancellare i tweet oggetto delle indagini. Secondo quanto appreso, le indagini si potrebbero estendere ad altri utenti del social network che potrebbero aver condiviso, o anche commentato in modo favorevole, il tweet a favore di Hitler. Verifiche della polizia postale sarebbero inoltre in corso per accertare l'esistenza, su altri social, di altri profili riconducibili al docente, in modo da verificarne il contenuto. (ANSA). YDA-CG 03-DIC-19 17:19 NNNN

A 80 anni 60 km al giorno per accompagnare bimbo cieco

MARTEDÌ 03 DICEMBRE 2019 15.38.29


A 80 anni 60 km al giorno per accompagnare bimbo cieco

ZCZC5596/SXB XSP68356_SXB_QBXB R CRO S0B QBXB A 80 anni 60 km al giorno per accompagnare bimbo cieco Insignito premio Braille,pensionato gia' nominato Nonno d'Italia (ANSA) - ROMA, 3 DIC - Per 8 mesi ha percorso 60 km ogni mattina per accompagnare a scuola un bambino immigrato macedone cieco dalla nascita. Si tratta di Romano Carletti, un pensionato di 84 anni, gia' nonno d'Italia, a cui e' stato assegnato il Premio Louis Braille dell'Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti (Uici), che celebra di anno in anno personaggi e organizzazioni che hanno dato un contributo decisivo per migliorare la qualita' della vita, l'autonomia e l'integrazione di chi e' privo della vista. Da Giovanni Allevi a Lino Banfi, a Noemi a Maurizio Battista, a Fausto Leali al primatista mondiale dello sci nautico Daniele Cassioli, a Gianfranco Berardi, tra i maggiori attori italiani non vedenti, al Presidente della Fondazione Internazionale Autismo Davide Faraone, tante le personalita' che hanno offerto momenti di intrattenimento alla cerimonia di premiazione, ieri al Teatro Quirino. 'Eroe silenzioso', Carletti si e' reso protagonista di una storia di altruismo quotidiano, accompagnando il bambino, Ojafer Beluli, dal suo paesino di Montemignaio (Arezzo) a Pelago (Firenze). Ha mobilitato comunita' e istituzioni coinvolgendo anche l'Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti con il suo centro di consulenza Tiflodidattico di Firenze perche' il piccolo potesse studiare grazie alla lettura e scrittura Braille, ottenendo alla fine l'attivazione del servizio scuolabus con l'assistente dedicata. Ma la sua battaglia ancora continua per il rilascio della cittadinanza, l'insegnante di sostegno e le agevolazioni economiche. "Quest'anno - ha commentato il Presidente di Uici, Mario Barbuto - abbiamo voluto offrire un riconoscimento al 'nonno d'Italia' Romano Carletti per la sua immensa generosita' e profonda bonta' d'animo e all'Associazione Italiana Editori per il proprio impegno in favore di prodotti editoriali fruibili direttamente dalle persone non vedenti e ipovedenti". (ANSA). NAN-COM 03-DIC-19 15:37 NNNN

Precipitazioni e freddo legati a maggiore diffusione tumori

MARTEDÌ 03 DICEMBRE 2019 15.40.06


Precipitazioni e freddo legati a maggiore diffusione tumori

ZCZC5616/SX4 XSP68050_SX4_QBKN R CRO S04 QBKN Precipitazioni e freddo legati a maggiore diffusione tumori Studio Usa ma ricercatori raccomandano nuove indagini (ANSA) - ROMA, 3 DIC - Anche il clima tipico della zona in cui viviamo potrebbe incidere sul rischio di tumori: infatti, una ricerca mostra che vi e' una maggiore incidenza di cancro in zone con tasso elevato di precipitazioni e clima freddo. Lo studio e' stato condotto da Randall Rieger e colleghi della West Chester University of Pennsylvania e pubblicato sulla rivista Environmental Engineering Science. Gli esperti Usa hanno confrontato i tassi di incidenza di tumori per diverse zone degli Stati Uniti con livelli di precipitazioni, umidita' e temperatura di ciascuna zona considerata. E' emerso un chiaro rapporto tra climi freddi e abbondanza di precipitazioni e incidenza di cancro. E' possibile che il fattore clima sia legato ai tumori in modo indiretto, spiegano gli autori, ad esempio una possibilita' e' che precipitazioni e umidita' aumentino l'esposizione ad agenti cancerogeni agendo come 'vettori' di tali molecole nocive, o che aumentino direttamente la produzione di agenti cancerogeni naturali. I ricercatori raccomandano di eseguire nuove ricerche per capire come fattori ambientali quali precipitazioni e temperature siano legati al rischio di ammalarsi di tumore.(ANSA). Y27-CR 03-DIC-19 15:39 NNNN

Cede pilastro, evacuato palazzo a Ciampino

MARTEDÌ 03 DICEMBRE 2019 15.42.31


Cede pilastro, evacuato palazzo a Ciampino

ZCZC5662/SXB XCI68425_SXB_QBXB R CRO S0B QBXB Cede pilastro, evacuato palazzo a Ciampino (ANSA) - ROMA, 03 DIC - Evacuati dai vigili del fuoco 24 appartamenti di un palazzo di Ciampino per un cedimento strutturale. Lo riferiscono i pompieri. L'intervento e' scattato ieri sera e i vigili del fuoco hanno constatato il cedimento di un pilastro sotto l'appartamento del primo piano. A scopo precauzionale sono stati fatti evacuare 24 appartamenti dei piani sovrastanti e interdetto l'accesso a tutto l'edificio. Sul posto anche la polizia locale e i tecnici del Comune di Ciampino.(ANSA). YF1-TZ 03-DIC-19 15:41 NNNN

Nasce sito web dedicato a sicurezza e salute dei lavoratori

MARTEDÌ 03 DICEMBRE 2019 14.43.13


Nasce sito web dedicato a sicurezza e salute dei lavoratori

ZCZC4845/SX4 XSP67410_SX4_QBKN R CRO S04 QBKN Nasce sito web dedicato a sicurezza e salute dei lavoratori Lanciato da industria chimica e farmaceutica insieme a sindacati (ANSA) - ROMA, 3 DIC - Un sito internet interamente dedicato alla sicurezza e salute dei lavoratori e alla tutela dell'ambiente, gestito insieme da Federchimica, Farmindustria e le organizzazioni sindacali. Questa la nuova iniziativa lanciata dall'industria chimica e farmaceutica, presentata oggi a Milano nell'ambito della Giornata nazionale Sicurezza salute Ambiente. Comunicare la sicurezza serve a generare comportamenti piu' consapevoli. In questo ambito, grazie agli sforzi fatti negli ultimi 50 anni, l'industria chimica e l'industria farmaceutica sono tra i settori manifatturieri piu' virtuosi, come dimostrano il minor tasso di malattie professionali e infortuni rapportati alle ore lavorate e la riduzione dei gas serra del 59% rispetto al 1990. Il sito internet sicurezzasaluteambiente.it rientra tra le iniziative per la diffusione della cultura della sicurezza, anche attraverso strumenti multimediali, come previsto dal rinnovo contrattuale di luglio 2018 e sara' presto disponibile on line e accessibile a tutti: conterra' strumenti e linee guida, norme contrattuali, leggi e buone regole da adottare in termini di sicurezza, anche grazie all'esempio di 'buone pratiche'. In occasione della Giornata Sicurezza salute Ambiente e' stato assegnato oggi anche il Premio "Migliori esperienze aziendali" di responsabilita' sociale. Quest'anno il riconoscimento e' andato a Basell Poliolefine Italia, per le iniziative nell'ambito della salute attraverso visite specialistiche e campagne di prevenzione, alla Mapei, per le scelte di welfare contrattuale tese a rafforzare l'assistenza sanitaria integrativa, a Novartis Farma, per il progetto Energized for life, che pone particolare attenzione alla conciliazione tra esigenze personali e professionali, e a Procter & Gamble Italia, per il programma che favorisce la fruizione del congedo di paternita'.(ANSA). YQX-CR 03-DIC-19 14:42 NNNN

Salute: depressione, in arrivo farmaco salva-vita =

MARTEDÌ 03 DICEMBRE 2019 12.47.16


Salute: depressione, in arrivo farmaco salva-vita =

(AGI) - Roma, 3 dic. - Le malattie del sistema nervoso sono tradizionalmente le piu' complesse da trattare, forse perche' sono generate dall'organo piu' misterioso, del quale sappiamo meno, da sempre come scienziati e filosofi: il cervello. E cosi' la malattia mentale, ha assunto con il tempo molteplici rappresentazioni, soprattutto soffrendo di un forte stigma: la "pazzia" come elemento di devianza, addirittura delinquenza, oppure la depressione, come incapacita' e pigrizia ad adattarsi alle norme e alle convenzioni che regolano la societa'. La farmacologia del sistema nervoso, certamente per via della complessita' della fisiologia e della biochimica del cervello, e' una scienza che procede lentamente. Tanto che molte delle molecole attualmente in commercio per trattare i maggiori disturbi della mente, principalmente, e in primis,depressione e schizofrenia, sono ormai le stesse da molto tempo. Ma una novita' e', in realta', molto vicina per affrontare, mai come era stato proposto sino ad oggi, gli episodi depressivi gravi. Parliamo di un farmaco derivato dalla Ketamina, tradizionalmente utilizzato a scopo anestetico, ma che a basse dosi ha mostrato effetti antidepressivi. Questo farmaco, opportunamente modificato e formulato, con il nome Esketamina ha dato prova di essere efficace in tempi molto rapidi sull'umore, a differenza dei classici antidepressivi, in circolazione sino ad ora, i quali necessitano da due a tre settimane, per sortire effetti positivi sul paziente. (AGI) Pgi (Segue) 031246 DIC 19 NNNNMARTEDÌ 03 DICEMBRE 2019 12.47.22


Salute: depressione, in arrivo farmaco salva-vita (2)=

(AGI) - Roma, 3 dic. - E' stato gia' approvato a marzo dalla Food and Drug Administration (FDA), l'ente governativo USA che si occupa della regolamentazione dei prodotti alimentari e farmaceutici, ed e' in attesa dell'approvazione dall'Agenzia Europea per i medicinali (EMA), dopo il positive opinion del Committee for Medicinal Products for Human Use (CHMP). Dovrebbe quindi arrivare anche in Italia, il prossimo anno, se avremo il via libera anche dal nostro organismo regolatorio, l'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA). Il Presidente della Societa' Italiana di Farmacologia (SIF) Giorgio Racagni, farmacologo esperto in farmaci del sistema nervoso centrale, durante l'ultimo Congresso nazionale della Societa', ha spiegato le caratteristiche di questa molecola: "Parliamo dell'enantiomero S della Ketamina, vale a dire la stessa molecola, ma speculare, come le nostre due mani: molti farmaci, infatti, esistono in forma di due enantiomeri. Cio' significa che hanno medesima formula chimica, ma che nello spazio non sono sovrapponibili, bensi' speculari tra di loro". L'enantiomero Esketamina e' la forma piu' attiva. Esketamina, gia' approvata negli Stati Uniti, e' uscita dalla sperimentazione con ottimi risultati e ora abbiamo sufficienti dati per il via libera in Italia. "Per quanto riguarda la via di somministrazione - spiega Racagni - la via intranasale, non invasiva,determina un effetto che si esprime gia' in 10-15 ore e dura una settimana". La somministrazione puo' essere ripetuta per diverse settimane, per avere un effetto praticamente immediato e un beneficio prolungato per diverso tempo. "Riteniamo - prosegue il professore - che per via della velocita' della risposta questo farmaco possa prevenire idee suicidarie in pazienti gravi e resistenti, e per il suo effetto immediato possa essere considerato un farmaco anti-suicidio, un farmaco salva-vita". Il meccanismo d'azione del farmaco risulta diverso rispetto a quello dei predecessori: "Non si tratta di una molecola che agisce sui tradizionali neurotrasmettitori come serotonina, dopamina o noradrenalina, che "eccitano" il tono del nostro umore, ma su un altro neurotrasmettitore, vale a dire l'acido glutammico". Potrebbe essere l'inizio di una nuova generazione di antidepressivi che agiscano su questo sistema. Esketamina non esente da effetti collaterali, e deve essere utilizzato sotto controllo medico: "Anche a dosi basse, per via intranasale - continua Racagni - deve essere somministrato in ambiente protetto, cioe' presso un centro di cura, dal momento che nell'immediato provoca un effetto dissociativo, per cui il paziente sperimenta una reazione psicomotoria, ma che nel giro di un'ora si esaurisce". L'ultima parola aspetta ad AIFA, entro meta' 2020 o al piu' tardi entro il 2021. (AGI) Pgi 031246 DIC 19 NNNN

TRAPIANTI: ROMA, IMPIANTATO PRIMO BRONCO IN 3D SU BIMBO DI 5 ANNI =

MARTEDÌ 03 DICEMBRE 2019 10.51.17


TRAPIANTI: ROMA, IMPIANTATO PRIMO BRONCO IN 3D SU BIMBO DI 5 ANNI =

ADN0218 7 CRO 0 ADN CRO NAZ RLA TRAPIANTI: ROMA, IMPIANTATO PRIMO BRONCO IN 3D SU BIMBO DI 5 ANNI = Prima operazione del genere in Europa Roma, 3 dic. (Adnkronos Salute) - Eccezionale intervento a Roma: un 'bronco' riassorbibile, progettato in laboratorio e stampato in 3D, ha restituito il respiro a un bambino di 5 anni. È stato impiantato all'Ospedale pediatrico Bambino Gesù, con un intervento sperimentale, su un piccolo paziente affetto da broncomalacia, un cedimento della parete bronchiale che impediva il normale flusso di aria nel polmone sinistro. Si tratta, fanno sapere i medici, della prima operazione di questo genere in Europa. Il dispositivo, realizzato 'su misura' grazie a un lavoro d'équipe durato oltre 6 mesi, ha consentito al bambino di respirare autonomamente. Il bronco 3D è stato interamente progettato al Bambino Gesù con sofisticate tecniche di imaging e bioingegneria. È stato stampato con materiale bio-riassorbibile che verrà progressivamente eliminato dall'organismo dopo aver accompagnato la crescita dell'apparato respiratorio del bambino e restituito al bronco la sua funzionalità. A poco meno di un mese dall'intervento, il bimbo è potuto tornare a casa. Il bronco 3D nasce da un progetto del Bambino Gesù basato su uno studio dell'Università del Michigan, negli Stati Uniti, dove sono stati eseguiti i primi 15 impianti del genere. Il dispositivo personalizzato è stato disegnato sull'anatomia del piccolo paziente, partendo dalle immagini bidimensionali (Tac) realizzate nel Dipartimento di Diagnostica per immagini da Aurelio Secinaro e poi rielaborate con sofisticate tecniche di bioingegneria da Luca Borro dell'Unità di innovazione e percorsi clinici. Il modello tridimensionale, una 'gabbietta' cilindrica che riproduce la struttura del bronco, è stato stampato con policaprolattone e idrossiapatite, composto bio-riassorbibile che viene eliminato dall'organismo nell'arco di circa 2 anni. (segue) (Mal/AdnKronos) ISSN 2465 - 1222 03-DIC-19 10:51 NNNNMARTEDÌ 03 DICEMBRE 2019 11.06.57


TRAPIANTI: ROMA, IMPIANTATO PRIMO BRONCO IN 3D SU BIMBO DI 5 ANNI (2) =

ADN0250 7 CRO 0 ADN CRO NAZ TRAPIANTI: ROMA, IMPIANTATO PRIMO BRONCO IN 3D SU BIMBO DI 5 ANNI (2) = (Adnkronos Salute) - Il delicato intervento sul bimbo, durato 8 ore, è stato eseguito il 14 ottobre scorso dal Adriano Carotti, responsabile dell'Unità di funzione di cardiochirurgia complessa con tecniche innovative, in collaborazione con i chirurghi delle vie aeree del Laryngo-Tracheal Team, diretto da Sergio Bottero. Il bronco del bambino era schiacciato tra l'arteria polmonare sinistra e l'aorta toracica discendente. Questa compressione nel tempo aveva generato il restringimento del condotto respiratorio e il cedimento degli anelli di cartilagine che sostengono la parete del bronco. A causa delle difficoltà respiratorie, nelle ore notturne il piccolo aveva bisogno del supporto dei macchinari per la ventilazione non invasiva. Nel corso dell'intervento, eseguito in circolazione extracorporea, i cardiochirurghi hanno spostato le arterie polmonari che causavano lo schiacciamento bronchiale, quindi hanno eseguito l'impianto. Il dispositivo è stato posizionato all'esterno del bronco malato ancorando il tessuto indebolito alla gabbietta 3D con delle suture. I chirurghi delle vie aeree hanno effettuato il monitoraggio pre, intra e post operatorio. A poco meno di un mese di distanza dall'operazione "il bambino è tornato a casa con la sua famiglia. Ora - assicurano dall'ospedale - è in grado di respirare normalmente". "Il bronco 3D impiantato sul nostro piccolo paziente - spiega il cardiochirurgo Adriano Carotti - scomparirà dall'organismo nel giro di un paio d'anni. È ragionevole pensare che, nel frattempo, avrà indotto la generazione di una reazione fibrosa peribronchiale che in qualche modo 'sostituirà' la funzione della cartilagine rovinata: il bronco sarà così in grado di sostenersi da solo e avrà la possibilità di svilupparsi e di continuare a crescere". L'intero procedimento, dalla progettazione all'intervento, ha richiesto oltre 6 mesi di intenso lavoro di squadra. La stampa 3D è stata affidata al centro di stampa 3D Prosilas che ha adattato il materiale alle proprie tecnologie. Prima dell'impianto, il bronco è stato sottoposto a processi di sterilizzazione a bassa temperatura per non alterarne struttura e caratteristiche. Per i test di resistenza meccanica l'ospedale del Gianicolo si è avvalso della collaborazione dell'Università di Modena e Reggio Emilia. Con l'autorizzazione all'uso compassionevole del dispositivo sperimentale concessa dal ministero della Salute, il team di chirurghi ha potuto procedere con l'operazione. (Mal/AdnKronos) ISSN 2465 - 1222 03-DIC-19 11:06 NNNN

NEWS PSICOLOGIA. Mangiar male 'ammala' anche cervello, favorisce Alzheimer

MARTEDÌ 03 DICEMBRE 2019 08.13.29


NEWS PSICOLOGIA. Mangiar male 'ammala' anche cervello, favorisce Alzheimer

DIR0066 3 SAL 0 RR1 N/POL / DIR /TXT NEWS PSICOLOGIA. Mangiar male 'ammala' anche cervello, favorisce Alzheimer E Parkinson; Ferrarese (Bicocca Milano): Dieta mediterranea fa bene (DIRE - Notiziario settimanale Psicologia) Roma, 3 dic. - "Studi recenti confermano che una dieta squilibrata favorisce l'insorgenza di disturbi cerebrali e patologie come Alzheimer e Parkinson". Lo spiega il professore Carlo Ferrarese, direttore scientifico del Centro di neuroscienze dell'Universita' di Milano-Bicocca che da mercoledi' a venerdi' scorso ha ospitato il quinto meeting Internazionale dedicato al legame tra l'alimentazione e neurologia "Cibo per il cervello: promuovere la salute e prevenire malattie". A caratterizzare le tre giornate di studio e' stato l'approccio multidisciplinare, grazie alla partecipazione di medici, psicologi, farmacisti, biologi ed esperti di nutrizione, che hanno "sviscerato il tema del cibo da diversi punti di vista". "Il cervello rappresenta il 2% del nostro peso corporeo- rileva Ferrarrese- e consuma all'incirca il 20% delle calorie che introduciamo ogni giorno: per svolgere le sue funzioni necessita infatti di una serie di nutrienti e quindi quello che mangiamo influenza lo sviluppo e le funzioni cerebrali, nonche' l'insorgenza di malattie neurologiche e psichiatriche". A fare bene all'attivita' cerebrale, come dimostrano evidenze scientifiche emerse nel corso del congresso, e' la dieta mediterranea, in quanto offre sia "macronutrienti come carboidrati, grassi e proteine" ma anche "elementi essenziali, come vitamine e minerali e sostanze che regolano l'equilibrio del cervello". A essere ormai provato, dice ancora il neurologo e' il legame tra cervello e intestino, dove risiede oltre il 70% del nostro sistema immunitario. "Dall'intestino possono partire meccanismi di infiammazione che hanno un ruolo nelle nelle patologie neurodegenerative", osserva il professore, precisando che "negli ultimi anni e' stato dimostrato che la proteina che e' alla base del Parkinson, che e' chiamata alfa-sinucleina, inizia a accumularsi nei nervi che ci sono nella mucosa intestinale, nel nervo vago, e quindi puo' esserci un ruolo specifico di alterazione a livello intestinale nella genesi di queste malattie". Da qui l'importanza di "una dieta equilibrata che favorisca una una flora intestinale adeguata", anche a fronte delle tesi, sempre piu' accreditate all'interno della comunita' scientifica, sul cosiddetto "microbioma intestinale, che e' l'insieme dei batteri che alberghiamo nel nostro intestino, e che possono essere alterati da diete sbilanciate, per esempio troppo ricche di zuccheri o grassi, o in eccesso di carne". In proposito, Ferrarese cita il processo chiamato di "inflammaging", ovvero uno stato infiammatorio di basso grado caratteristico del processo di invecchiamento che coinvolge l'intestino. In sostanza si tratta di una tendenza "ad essere piu' soggetti a un lieve grado di infiammazione intestinale, che si e' evidenziato, ha un ruolo nelle patologie neurodegenerative". Al centro del seminario anche la nutraceutica, neologismo che unisce "nutrizione" e "farmaceutica", e che indica una branca in via di sviluppo per la prevenzione e il trattamento di disturbi cerebrali. "Introducendo nutraceutici nella dieta possiamo correggere eventuali squilibri", osserva il professore che menziona, ad esempio, supplementazioni di sostanze come la citicolina, un neurotrasmettitore importante che e' carente nell'organismo quando insorge l'Alzheimer. Ricerche nelle quali il ruolo di Milano sta diventando sempre piu' all'avanguardia. "Milano e' uno dei centri che raccoglie maggiori istituti di ricerca, scientifici, universita' e ospedali che si dedicano intensamente alla ricerca nelle neuroscienze, quindi e' un hub che e' eccezionale in Italia e in Europa", conclude Ferrarese, che si dice certo che "l'avvento dello Human Technopole favorira' ulteriormente un collegamento tra questi vari centri, una rete che dara' un'ulteriore spinta alla ricerca di Milano in questo ambito". (Red/ Dire) 08:13 03-12-19 NNNN

Polizia: Gabrielli, "Roma citta' unica, lavoriamo a 3^ polo Volanti

MARTEDÌ 03 DICEMBRE 2019 13.35.03


Polizia: Gabrielli, "Roma citta' unica, lavoriamo a 3^ polo Volanti" =

(AGI) - Roma, 3 dic. - "Alle volte si parla di modello Milano, modello Torino e modello Venezia. Ma a volte ci si dimentica che questa citta' e' unica, basti pensare che la grandezza della competenza del commissariato Esposizione e' piu' grande della citta' di Venezia. Per questo lavoriamo anche a un terzo polo per il Reparto Volanti". Lo ha detto il Capo della Polizia, Franco Gabrielli, all'inaugurazione della nuova sede della Seconda sezione del Reparto Volanti di via Alvari 48, nel quartiere Tor Sapienza, periferia sud della Capitale. "Non c'e' una citta' al mondo tanto complessa come istituzioni - ha spiegato il capo della Polizia - In tutto questo ci sono i romani, il Paese dovrebbe esserci riconoscente. Pensiamo alle manifestazioni, importanti per la democrazia, ma sicuramente di grande impatto sulla vita dei cittadini". "Oggi faccio un regalo al Questore di Roma, 148 vice ispettori che a dicembre finiranno il corso rafforzeranno l'organico". (AGI) Rmc/Vic 031334 DIC 19 NNNN

Ass. dirigenti Penitenziaria: riordino migliora sistema carceri

MARTEDÌ 03 DICEMBRE 2019 13.39.29


Ass. dirigenti Penitenziaria: riordino migliora sistema carceri

Ass. dirigenti Penitenziaria: riordino migliora sistema carceri "Timori ingiustificati di militarizzazione e derive securitarie" Roma, 3 dic. (askanews) - "E' attualmente al vaglio delle Commissioni Parlamentari il Decreto Legislativo sul riordino delle carriere delle Forze di Polizia, testo che prevede, nell'alveo del mantenimento della sostanziale equi ordinazione delle Forze armate e delle Forze di Polizia, una serie di correttivi normativi miranti ad allineare delle disarmonie venutesi a delineare negli anni. Purtroppo il malcontento di una manciata di direttori di carcere, probabilmente indispettiti per non aver beneficiato dal riordino... (e come potevano beneficiarne se i direttori non appartengono alle forze di Polizia!!) ha trovato terreno fertile in strumentalizzazioni ideologiche e ha contribuito a far proliferare una distorta lettura del testo in esame al Parlamento, diffondendo timori ingiustificati di militarizzazione e derive securitarie". A dichiararlo è Daniela Caputo, Segretario Nazionale del Sindacato dei Dirigenti del Corpo di Polizia Penitenziaria. "Riteniamo doveroso tranquillizzare i cittadini. Il progetto di riordino di cui si parla - aggiunge - non tocca alcuna norma dell'ordinamento penitenziario e il direttore resta il vertice terzo e super partes del carcere. La norma riconfigura, giustamente, la dipendenza 'gerarchica' del comandante della Polizia penitenziaria dal direttore in dipendenza 'funzionale', in analogia a quanto avviene nelle altre Forze di Polizia (dove due pari livello non possono avere una rapporto di subordinazione gerarchica), lasciando intatta la funzione del direttore di garante dell'equilibrio tra sicurezza e rieducazione. In particolare - prosegue Caputo - nessuna modifica subiscono istituti importantissimi e delicati quali l'autorizzazione all'uso della forza in carcere (art. 41 O.P.). Purtroppo si sta volutamente creando disinformazione su aspetti delicati che rimangono assolutamente inalterati. È stato detto erroneamente che il comandante di reparto potrà decidere se usare le armi in istituto: invece l'uso delle armi rimane nei poteri autorizzativi del direttore del carcere". "Così come è stato detto erroneamente che il comandante del reparto potrà sanzionare l'agente per uso immotivato della violenza. Anche su questo aspetto resta intatta la norma attuale, perché l'uso della violenza è una condotta grave che non spetta nè al direttore nè al Comandante sanzionare, ma è di competenza di organi collegiali, ovvero il consiglio regionale e centrale di disciplina. Resta intatta, infine, la dipendenza gerarchica della Polizia penitenziaria dai provveditori regionali e dai vertici del Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria e del Dipartimento della giustizia minorile, così come, ovviamente, dall'Autorità politica del Ministero della Giustizia". "E' ora di smetterla di fare politica sulla pelle di onesti servitori dello Stato che ogni giorno rischiano aggressioni in carcere. Respingiamo con forza la disinformazione e le strumentalizzazioni di questi giorni perché oltre a ingenerare una distorta visione del carcere, mortificano le legittime aspettative di crescita del Corpo di Polizia Penitenziaria e impediscono di cogliere quella che è, invece, un'importante occasione per migliorare l'intero sistema penitenziario", conclude Caputo. red/cro 20191203T133910Z

MALTEMPO: FINO A DOMANI ALLERTA GIALLA SULL'AREA IONICA =

MARTEDÌ 03 DICEMBRE 2019 14.11.07

MALTEMPO: FINO A DOMANI ALLERTA GIALLA SULL'AREA IONICA =

ADN0698 7 CRO 0 ADN CRO RCL MALTEMPO: FINO A DOMANI ALLERTA GIALLA SULL'AREA IONICA = Cosenza, 3 dic. (Adnkronos) - Allerta Gialla sul territorio della Sibaritide e della Valle del Trionto. Previste piogge isolate anche a carattere di rovescio per la restante giornata odierna e per tutta la giornata di domani. È quanto si legge nel messaggio di allertamento diramato dalla Protezione Civile regionale. Come da protocollo, rimangono maggiormente controllate tutte le aree a rischio frana e allagamenti considerata la paventata possibilità di intensi rovesci. Per qualunque segnalazione di eventuali disagi i cittadini potranno contattare telefonicamente il Comando della Polizia municipale allo 0983.485070. Al momento, su tutto il territorio comunale non si registra alcun disagio alla viabilità e la condizione dei torrenti e dei fossi di scolo, che rimangono costantemente monitorata, non desta alcuna preoccupazione. Il Comune di Crosia, in provincia di Cosenza, ha già attivato tutte le procedure del caso per la sorveglianza idraulica del territorio e per attivare, da subito, la macchina dei soccorsi in caso di eventuale necessità. (Cro/AdnKronos) ISSN 2465 - 1222 03-DIC-19 14:11 NNNN

Polizia: Gabrielli, lavoriamo a terzo polo volanti di Roma

MARTEDÌ 03 DICEMBRE 2019 14.15.05


Polizia: Gabrielli, lavoriamo a terzo polo volanti di Roma

ZCZC4534/SXB XCI67028_SXB_QBXB R CRO S0B QBXB Polizia: Gabrielli, lavoriamo a terzo polo volanti di Roma (ANSA) - ROMA, 3 DIC - "C'e' l'idea di creare fra qualche mese un terzo polo delle volanti per consentire un'immediata presenza delle nostre pattuglie sul territorio". Lo ha detto il capo della Polizia Franco Gabrielli intervenendo all'inaugurazione della seconda sezione delle Volanti di Roma in via Alvari. "Far uscire tutte le volanti da un unico punto di Roma comportava oltre un'ora di viaggio per arrivare sugli obiettivi", ha aggiunto. (ANSA). YF1-VN 03-DIC-19 14:14 NNNN

ROMA. GABRIELLI: RIDISEGNARE MAPPA COMMISSARIATI, TROPPI IN CENTRO

MARTEDÌ 03 DICEMBRE 2019 14.15.48


ROMA. GABRIELLI: RIDISEGNARE MAPPA COMMISSARIATI, TROPPI IN CENTRO

DIR1344 3 CRO 0 RR1 N/POL / DIR /TXT ROMA. GABRIELLI: RIDISEGNARE MAPPA COMMISSARIATI, TROPPI IN CENTRO (DIRE) Roma, 3 dic. - "La rivisitazione dei presidi a cui il Prefetto sta lavorando, sara' un altro passo importante di valorizzazione delle periferie e di aderenza alla geografia amministrativa della citta'. L'idea e' quella di far collimare le strutture di Polizia con i municipi, perche' parliamo sempre di piu' di sicurezza integrata e partecipata. È un progetto, un programma che presuppone l'individuazione di strutture e bisogna far collimare le aspettative con le risorse. Quello di oggi e' solo il primo passo". Cosi' il capo della Polizia, Franco Gabrielli, a margine dell'inaugurazione, in via Alvari, del secondo polo del Reparto Volanti della Questura di Roma. Secondo Gabrielli "occorre portare i presidi dove la citta' si e' sviluppata. Una eccessiva concentrazione nella parte centrale non e' piu' rispondete alle necessita' della citta'". (Ago/ Dire) 14:14 03-12-19 NNNN
MARTEDÌ 03 DICEMBRE 2019 14.33.50


ROMA. GABRIELLI: RIDISEGNARE MAPPA COMMISSARIATI, TROPPI IN CENTRO -2-

DIR1411 3 CRO 0 RR1 N/POL / DIR /TXT ROMA. GABRIELLI: RIDISEGNARE MAPPA COMMISSARIATI, TROPPI IN CENTRO -2- (DIRE) Roma, 3 dic . - "Ci si dimentica troppo spesso che Roma e' una citta' unica. Il territorio del commissariato Esposizione (zona Eur, ndr) e' piu' grande del comune di Milano. A Roma, il rapporto agenti-cittadini, passa da 1 agente ogni 190 persone in I municipio, a 1 agente ogni 2500 persone nel VI municipio", ha concluso il capo della Polizia Franco Gabrielli, a margine dell'inaugurazione, in via Alvari, del secondo polo del Reparto Volanti della Questura di Roma. (Ago/ Dire) 14:32 03-12-19 NNNN

Sicurezza: Gabrielli, "piu' commissariati nelle periferie" =

MARTEDÌ 03 DICEMBRE 2019 14.39.17


= Sicurezza: Gabrielli, "piu' commissariati nelle periferie" =

(AGI) - Roma, 3 nov. - "La rivisitazione dei presidi a cui il prefetto sta lavorando, sara' un altro passo importante di valorizzazione delle periferie e di aderenza alla geografia amministrativa della citta'. L'idea e' quella di far collimare le strutture di polizia con i municipi, perche' parliamo sempre di piu' di sicurezza integrata e partecipata. E' un progetto, un programma che presuppone l'individuazione di strutture e bisogna far collimare le aspettative con le risorse. Quello di oggi e' solo il primo passo". Lo ha detto Franco Gabrielli, capo della polizia, a margine dell'inaugurazione del secondo polo del Reparto Volanti in via Alvari, in zona Tor Sapienza, periferia sud della Capitale. Secondo il capo della polizia, "occorre portare i presidi dove la citta' si e' sviluppata. Una eccessiva concentrazione nella parte centrale non e' piu' rispondete alle necessita' della citta'". (AGI) Rmc/Mld 031438 DIC 19 NNNN