Translate

domenica 5 dicembre 2010

Gazzetta Ufficiale - 4ª Serie Speciale - Concorsi n. 96 del 3-12-2010

Graduatoria - Approvazione della graduatoria finale del concorso per esami, per l'ammissione di 50 allievi al primo anno del 192° corso dell'Accademia militare per la formazione di base degli ufficiali dell'Arma dei carabinieri per l'anno accademico 2010-2011, indetto con decreto dirigenziale n. 278/09 del 18 dicembre 2009. (GU n. 96 del 3-12-2010 )

Nel Giornale ufficiale del Ministero della difesa, dispensa n. 31 del 10 novembre 2010, e' stato pubblicato il decreto dirigenziale n. 213/10 dell'8 ottobre 2010, concernente l'approvazione della graduatoria finale del concorso per esami, per l'ammissione di 50 allievi al primo anno del 192° corso dell'Accademia militare per la formazione di base degli ufficiali dell'Arma dei carabinieri per l'anno accademico 2010-2011, indetto con decreto dirigenziale n. 278/09 del 18 dicembre 2009 (Gazzetta Ufficiale - 4ª serie speciale - n. 99 del 29 dicembre 2009).

Graduatoria - Avviso relativo alla approvazione della graduatoria degli esami finali del corso di formazione tecnico-professionale, rivolto al personale vincitore del concorso interno a complessivi trecentosessantaquattro posti (354 uomini e 10 donne) per la nomina alla qualifica iniziale del ruolo dei sovrintendenti del corpo di Polizia Penitenziaria. (GU n. 96 del 3-12-2010 )

Ai sensi e per gli effetti dell'art. 15 del decreto del Presidente della Repubblica 9 maggio 1994 n. 487, si comunica che nel Bollettino ufficiale del Ministero della Giustizia n.20 del 30 ottobre 2010 e' stato pubblicato il provvedimento del Direttore generale 7 luglio 2010 vistato il 20 luglio 2010 dall'ufficio Centrale del bilancio con il quale e' stata approvata la graduatoria degli esami finali del corso di formazione tecnico-professionale, rivolto al personale vincitore del concorso interno a complessivi trecentosessantaquattro posti (354 uomini e 10 donne) per la nomina alla qualifica iniziale del ruolo dei sovrintendenti del corpo di polizia penitenziaria.

Disposizioni concernenti le procedure per il riconoscimento dei requisiti previsti dall'allegato C alla norma UNI EN 1789, relativa ai veicoli medici e loro attrezzature - autoambulanze. (10A14178) (GU n. 284 del 4-12-2010 )





DECRETO 29 ottobre 2010
Disposizioni concernenti le procedure per il riconoscimento dei requisiti previsti dall'allegato C alla norma UNI EN 1789, relativa ai veicoli medici e loro attrezzature - autoambulanze. (10A14178) (GU n. 284 del 4-12-2010

IL CAPO DEL DIPARTIMENTO per i trasporti, la navigazione ed i sistemi informativi e statistici Visto il decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285, recante il «Nuovo Codice della strada», e le successive modifiche ed integrazioni, ed in particolare l'art. 54 comma 1, lettera g); Visto il decreto del Presidente della Repubblica 16 dicembre 1992, n. 495, recante il «Regolamento di esecuzione e di attuazione del Codice della strada», e le successive modifiche ed integrazioni, ed in particolare l'art. 203, comma 2 lettera m); Visto il decreto del Ministro dei trasporti 28 aprile 2008, di recepimento della direttiva 2007/46/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 5 settembre 2007, relativa all'omologazione dei veicoli a motore e dei loro rimorchi, nonche' dei sistemi, componenti ed entita' tecniche destinati a tali veicoli», e le successive modifiche ed integrazioni; Visto il decreto del Ministro dei trasporti e della navigazione 2 maggio 2001, n. 277, con cui e' stato adottato il regolamento recante le «Disposizioni concernenti le procedure di omologazione dei veicoli a motore, dei rimorchi, delle macchine agricole, delle macchine operatrici e dei loro sistemi, componenti ed entita' tecniche» e le successive modifiche ed integrazioni; Vista la norma europea UNI EN 1789 relativa ai veicoli medici e loro attrezzature -Autoambulanze-, ed in particolare il certificato di conformita' di cui all'allegato C alla stessa norma; Considerata la necessita' di certificare la rispondenza ai requisiti previsti dall'allegato C) alla norma UNI EN 1789; Adotta il seguente decreto: Art. 1 Campo di applicazione Il presente decreto si applica agli autoveicoli ad uso speciale ambulanze rispondenti alle prescrizioni tecniche previste dal decreto del Ministro dei trasporti 28 aprile 2008 di recepimento della direttiva 2007/46/CE del Parlamento europeo e del Consiglio.

Art. 2 Caratteristiche costruttive e domanda di riconoscimento 1. I servizi tecnici di cui alla lettera ll) dell'art. 3 al decreto del Ministro dei trasporti 28 aprile 2008 procedono, a richiesta del costruttore dell'autoveicolo di cui all'art. 1, alle verifiche e prove di rispondenza alle prescrizioni tecniche previste dall'allegato C) dalla norma europea UNI EN 1789 «Veicoli medici e loro attrezzature - Autoambulanze». 2. La domanda per la certificazione della rispondenza e' presentata dal costruttore, ovvero dal suo rappresentante, opportunamente accreditato, ad un servizio tecnico di cui al comma 1, secondo le modalita' previste dal decreto del Ministro dei trasporti e della navigazione 2 maggio 2001, n. 277. 3. Ai fini amministrativi la tariffa applicata e' quella prevista dal tipo di operazione 6 della legge n. 870 del 1° dicembre 1986 «Omologazioni parziali, approvazione ed omologazione di dispositivi e di unita' tecniche indipendenti».

Art. 3 Certificato di conformita' e carta di circolazione 1. Il servizio tecnico incaricato delle verifiche e prove, a seguito della redazione del verbale di idoneita', rilascia il certificato di conformita' previsto nell'allegato C) alla norma europea UNI EN 1789; 2. Le omologazioni afferenti a tipi di veicoli base riconosciuti conformi all'allegato C) della norma europea UNI EN 1789, a richiesta del titolare delle medesime omologazioni, sono aggiornate mediante l'apposizione di una dicitura recante la seguente annotazione: «Ambulanza tipo (A/B/C) rispondente ai requisiti previsti dall'allegato C) alla norma UNI EN 1789» 3. Le prescrizioni di cui ai commi precedenti possono essere applicate agli autoveicoli ad uso speciale ambulanza anche in sede di accertamento dei loro requisiti di idoneita' alla circolazione. Il presente decreto sara' pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana. Roma, 29 ottobre 2010 Il capo dipartimento: Fumero 

Musica/ Alla Fanfara della Polizia il 'Capri Peace Award 2010'





Apc-Musica/ Alla Fanfara della Polizia il 'Capri Peace Award 2010'
Il riconoscimento verrà consegnato il 27 da Lina Wertmuller

Roma, 5 dic. (Apcom) - E' stato assegnato alla Fanfara della
Polizia il premio speciale 'Capri Peace Award 2010' "per
l`impegno alla promozione dei valori positivi della vita e della
cultura della legalità attraverso l`arte musicale". La consegna
del premio avverrà lunedì 27 dicembre da parte del presidente
onorario del Festival, la regista Lina Wertmuller, dando così
inizio ai lavori del Simposio dal titolo 'Più Cultura = Meno
Criminalità', proposto quest'anno dall'Istituto Capri nel mondo,
come occasione di riflessione dall'interno del programma del
quindicesimo 'Capri, Hollywood - The International Film
Festival'. Alla tre giorni di lavori parteciperanno con il
regista e sceneggiatore premio Oscar William Monahan, che ha
raccontato nel film di Martin Scorsese 'The Departed' la
criminalità americana, studiosi, opinionisti ed artisti italiani
e internazionali tra i quali i registi Pupi Avati, Antonio
Capuano, l'italoamericano Abel Ferrara, l'attrice argentina
Maricel Alvarez, il sociologo Domenico De Masi, lo sceneggiatore
Andrea Purgatori, il regista Mimmo Calopresti, il professore
Gianni Celata dell'Universita' La Sapienza di Roma.

L'omaggio alla
Fanfara della Polizia di Stato, creata sul modello di analoghe
formazioni da parata di tradizione tardo-Risorgimentale, si
svolgerà in vista delle celebrazioni per il centocinquantesimo
dell`Unità d`Italia. Nell'albo d'oro del Capri Peace Award anche
la stella della danza mondiale Roberto Bolle, che tornerà a Capri
il 30 dicembre per presentare le immagini della sua ultima
missione internazionale come Ambasciatore dell'Unicef, l'attrice
Piera Degli Esposti, sempre in prima fila per i diritti delle
donne, il regista Roberto Faenza per la sua opera su Don Puglisi,
sacerdote-coraggio ammazzato dalla mafia.

CAW

051521 dic 10
PREMI: ALLA FANFARA DELLA POLIZIA IL 'CAPRI PEACE AWARD 2010' =
DAL 27 DICEMBRE IL SIMPOSIO SULLA CRIMINALITA' CON IL PREMIO
OSCAR MONAHAN

Capri, 5 dic. - (Adnkronos) - E' stato assegnato alla Fanfara
della polizia il premio speciale 'Capri Peace Award 2010', per
l'impegno alla promozione dei valori positivi della vita e della
cultura della legalita' attraverso l'arte musicale. La consegna del
premio da parte del presidente onorario del Festival Lina Wertmuller,
lunedi' 27 dicembre, nella piazzetta dell'Isola azzurra, dara' inizio
ai lavori del Simposio dal titolo 'Piu' cultura,Meno criminalita'',
proposto quest'anno dall'Istituto Capri nel mondo, come occasione di
riflessione dall'interno del programma del 15° Capri, Hollywood - The
International Film Festival.

Alla tre giorni di lavori parteciperanno con il regista e
sceneggiatore premio Oscar William Monahan, che ha raccontato nel
capolavoro di Scorsese ' The Departed' la criminalita' americana,
studiosi, opinionisti ed artisti italiani e internazionali tra i quali
i registi Pupi Avati, Antonio Capuano, l'italoamericano Abel Ferrara,
l'attrice argentina Maricel Alvarez, il sociologo Domenico De Masi, lo
sceneggiatore Andrea Purgatori, il regista Mimmo Calopresti, il
professore Gianni Celata dell'Universita' La Sapienza di Roma.

L'omaggio alla Fanfara della polizia di Stato, creata sul
modello di analoghe formazioni da parata di tradizione
tardo-Risorgimentale, si svolgera' in vista delle celebrazioni per il
150° dell'Unita' d'Italia. (segue)

(Rre/Zn/Adnkronos)
05-DIC-10 15:37

NNNN
PREMI: ALLA FANFARA DELLA POLIZIA IL 'CAPRI PEACE AWARD 2010' (2) =

(Adnkronos) - Il gruppo artistico P.S. ha sede a Roma e
partecipa a numerose manifestazioni di rilievo nazionale, alle
cerimonie di giuramento degli Allievi Agenti presso le Scuole di
Polizia, intervenendo durante importanti eventi sportivi e gala a
scopo benefico.

Nell'albo d'oro del Capri Peace Award anche la stella della
danza mondiale Roberto Bolle (che tornera' a Capri il 30 dicembre per
presentare le immagini della sua ultima missione internazionale come
Ambasciatore dell'Unicef), l'attrice Piera Degli Esposti, sempre in
prima filla per i diritti delle donne, il regista Roberto Faenza per
la sua opera su Don Puglisi, sacerdote-coraggio ammazzato dalla mafia.

(Rre/Zn/Adnkronos)
05-DIC-10 16:39

NNNN

L'assetto ergonomico della tastiera - obblighi ergonomici nella tastiera del PC per coloro che lavorano davanti al computer.



Riceviamo e volentieri pubblichiamo 

Studio sulla partecipazione e sul coinvolgimento del RLS al sistema di gestione della salute e della sicurezza alla prevenzione dei rischi psicosociali e stress lavoro-correlato. (link diretto al sito dell'autore)

Studio sulla partecipazione e sul coinvolgimento del RLS al sistema di gestione della salute e della sicurezza alla prevenzione dei rischi psicosociali e stress lavoro-correlato. (link diretto al sito dell'autore)

Lettera circolare in ordine alla approvazione delle indicazioni necessarie alla valutazione del rischio da stress lavoro-correlato di cui all'articolo 28, comma 1-bis, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, e successive modifiche ed integrazioni

Lettera circolare in ordine alla approvazione delle indicazioni necessarie alla valutazione del rischio da stress lavoro-correlato di cui all'articolo 28, comma 1-bis, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, e successive modifiche ed integrazioni (link diretto al sito dell'autore)

Chi ricorda la storia dei carri armati di italica memoria?

Il Silp-Cgil di Potenza protesta: perché due nostri agenti a Verona?


Silp Cgil: incredulità per decisione Manganelli