Translate

venerdì 14 aprile 2017

IL PUNTO = Uccisa turista Gb in una Gerusalemme blindata =


IL PUNTO = Uccisa turista Gb in una Gerusalemme blindata =

(AGI) - Gerusalemme, 14 apr. - Una turista britannica di 25
anni e' morta a Gerusalemme dopo essere stata accoltellata
sulle metropolitana di superficie vicino a Piazza Tzahal, nella
Citta' vecchia. L'aggressore, arrestato dalla polizia, e' un
57enne arabo-israeliano di Ras Al Amud, con problemi mentali
che era stato dimesso di recente da un ospedale psichiatrico.
L'attacco ha indotto il macchinista a una frenata d'emergenza
che ha sballottato i passeggeri: una donna incinta sulla
trentina e un cinquantenne sono rimasti leggermente feriti.
L'aggressione e' avvenuta poco prima delle 13: la giovane,
una studentessa che stava visitando Israele, ha subito diversi
fendenti con un coltello da cucina. Subito soccorsa, e' morta
in ospedale. Anche se sembra piu' legato al disagio mentale che
a un movente politico, l'attacco arriva nel Venerdi' santo in
una Gerusalemme blindata e in massima allerta per possibili
attentati sotto Pasqua, con 1.500 agenti di rinforzo da altre
citta' a vegliare sui pellegrini e turisti.
Un portavoce della polizia israeliana, Micky Rosenfeld, ha
riferito che l'uomo, identificato come Gamil Tamimi, ha tentato
il suicidio quest'anno in ospedale, ingoiando una lametta e nel
2011 era stato condannato per aver molestato sua figlia.
I Territori palestinesi, Gerusalemme e altre citta' di
Israele hanno assistito a un'ondata di violenza nella quale,
dal primo ottobre 2015, hanno perso la vita 260 palestinesi, 41
israeliani, due americani, un giordano, un eritreo e un
sudanese. Gli attacchi anti-israeliani sono spesso compiuti da
giovani palestinesi armati di coltello. L'intensita' delle
violenze e' diminuita pero' negli ultimi mesi. (AGI)
Eli
141519 APR 17
NNNN