Translate

venerdì 10 febbraio 2017

Nuova Zelanda: 400 balene spiaggiate, soccorsi per salvarne 100 =


Nuova Zelanda: 400 balene spiaggiate, soccorsi per salvarne 100 =

(AGI) - Roma, 10 feb. - E' corsa contro il tempo in Nuova
Zelanda per salvare un centinaio di balene, spiaggiate a
Farewell Spit, a South Island. Sono arrivate nella notte
insieme ad altre 300 che pero' non sono riuscite a
sopravvivere. Sul posto, riferisce la Bbc, sono presenti decine
di volontari che tentano di accompagnare i cetacei in mare, a
fatica, man mano bagnandole con getti di acqua e impacchi. Le
cause degli spiaggiamenti delle balene, o dei delfini, non sono
ancora state chiarite definitivamente dalla scienza, ma si
ritiene che all'origine vi siano le condizioni di salute o la
vecchiaia, e ci si e' interrogati se la decisione di dirigersi
verso la terra sia una forma di suicidio. A causare gli
spiaggiamenti possono essere, semplicemente, errori
dell'animale nell'individuare la rotta da seguire, e talvolta
accade che la balena spiaggiata lanci un segnale e le altre
sopraggiungano, finendo per restare intrappolate. (AGI)
Fab
100953 FEB 17
NNNN