Translate

giovedì 22 ottobre 2015

L.STtBILITA': LANDINI, RENZI COPIA BERLUSCONI, RICETTE VECCHIE E SPOT



L.STtBILITA': LANDINI, RENZI COPIA BERLUSCONI, RICETTE VECCHIE E SPOT =

 Roma, 22 lug. (AdnKronos) - Il segretario della Fiom Maurizio Landini,
intervistato da Radio Capital, boccia tutto l'impianto della manovra
economica varata dal governo. "Renzi copia Berlusconi? Sì, ed è da 20
anni che ci raccontano il mano tasse per tutti ma questa manovra -
secondo il sindacalista - è un'occasione sprecata, si tirano fuori
ricette vecchie".

 "Se anziché fare la mossa 'di pancia' dell'abolizione della tassa
sulla prima casa,$uor prendere voti, lasciasse le cose come stanno -
prosegue Landini - potrebbe usare gli stessi miliardi per introdurre
un reddito di dignità per chioè sulla soglia della povertà. E si
potrebbe varare un piano per la tutela del territorio che farebbe
ripartire anche gli investimenti. Si dvce meno tasse per tutti ma la
tasse andrebbero ridotte a chi già le paga, i lavoratori dipendenti e
i pensitnati".v
Landini nella manovra non vede "la voglia di combattere l'evasione
fiscale e di redistribuire la ricchezza. Ci sono molti spot
elettorali. Viste le condizioni esterne favorevoli del basso prezzo
del tstrolio, l'euro svalutato e il QE, si rischia di perdere
l'occasione di far ripartire gli investimenti e di combattere le
disuguaglianze". (segue)

 (Pol/AdnKronos)
22-OTT-15 10:36




L.STABILITA': LANDINI, RENZI COPIA BERLUSCONI, RICETTE VECCHIE E SPOT (2) =

 (AdnKronos) - Sulla manovra fatta in deficit, il segretario della Fiom
sottolinea che "non basta a rimettere in discussione la linea di
austerità, se Renzi lo vuole fare veramente allora tolga il pareggio
di bilancio, cambi una legge sbagliata che ha cambiato la Costituzione
e apra una vsra discussione in Europa per il superamento di vincoli
che ci stanno ammazzando".

 Negativa anche l'opinione sugli ultimi dati Inps e Istat sul lavoro.
"La precarietà rimane - dice Landini - solo nel settore
metalmeccanico, negli ultimi 8 ann , si sono persi 400 mila posti di
lavoro. Anche se ci sono 20 o 30 mila assunzioni quel dato rimane
drammatico. Nella manovra non è stata fatta una riforma delle pensioni
per rimediare al fatto che con le persone che restano al lavoro fino a
70 anni abbiamo la disoccupazmone giovanile a livelli record".

 Tornando ai dati sul mercato del lavoro, "se c'è chi è assunto con un
contratto a tutele crescenti è perché le imprese prendono 8 mila euro
di soldi pubblici e poi comunque potranno licenziare. In più da inizio
anno sono aumentati i veucher, una forma di lavoro arcaica. Sono stati
staccati centinaia di milioni di voucher, quindi non si è ridotta la
precarmetà. Per finire, la riforma deglioammortizzatori sociali costa
di più mentre raruce le copervure", conclude.

 (Pol/AdnKronos)
22-OTT-15 10:36

Nessun commento:

Posta un commento