Translate

giovedì 1 novembre 2012

CACCIA: SCOPERTA BAITA ADIBITA A MACELLERIA CLANDESTINA


CACCIA: SCOPERTA BAITA ADIBITA A MACELLERIA CLANDESTINA
CARABINIERI SONDRIO SEQUESTRANO FUCILI E 4 QUINTALI SELVAGGINA
(ANSA) - SONDRIO, 1 NOV - Nell'ambito di una serie di
perquisizioni a carico di alcuni cacciatori della Valmalenco,
mirate a rinvenire armi fuori legge, i carabinieri hanno
scoperto una baita in alta montagna la cui grande cantina era
attrezzata come una vera e propria macelleria clandestina.
All'interno i militari di Sondrio hanno sequestrato circa 4
quintali di selvaggina (in prevalenza carni di cervo, capriolo e
altri ungulati) gia' macellata e confezionata in buste. C'e' il
forte sospetto che una parte della carne, probabilmente
destinata alla vendita in ristoranti e macellerie della Valle,
sia di specie animali di cui e' vietata la caccia. Ora verra'
analizzata a cura degli esperti della Polizia Provinciale di
Sondrio. Rinvenuti e sequestrati anche proiettili e due carabine
illegalmente detenuti.
Il proprietario della baita, un incensurato della zona di 55
anni, e' stato denunciato in stato di liberta' alla Procura di
Sondrio.(ANSA).

YN5-CSN/PA6
01-NOV-12 10:47 NNNN

Nessun commento:

Posta un commento