Translate

giovedì 25 maggio 2017

ANSA/ 'Blue Whale', Cc indagano su caso sospetto nel Torinese


ANSA/ 'Blue Whale', Cc indagano su caso sospetto nel Torinese


ZCZC8979/SXB
OTO49667_SXB_QBXB
R CRO S0B QBXB
>>>ANSA/ 'Blue Whale', Cc indagano su caso sospetto nel Torinese
Altro presunto rito suicida nell'Anconetano. Ps, fate attenzione
(ANSA) - TORINO, 25 MAG - "Saltate da un edificio alto.
Prendetevi la vostra vita": e' un invito a conquistare la morte
l'ultima delle 50 sfide del 'Blue Whale', la 'Balena azzurra',
rituale psicologico che porta gli adolescenti a una depressione
profonda, da cui ci si libera solo con il suicidio. Gettandosi
giu' dal palazzo piu' alto della propria citta'. Il tutto ripreso e
condiviso sui social. Come gli atti di autolesionismo che
vengono richiesti ai giovani: 'con il rasoio disegnati una
balena sul braccio', 'con una lametta inciditi il polso per tre
volte'.
Il gioco della morte sembra essere nato in Russia, dove e'
stato collegato a 150 casi di suicidi tra ragazzi tra i 9 e i 17
anni. E la tendenza ora sta facendo capolino anche in Italia,
dove negli ultimi giorni si sarebbero registrati due casi, in
Piemonte e nelle Marche. A indagare su un episodio sospetto sono
i carabinieri di Moncalieri, comune alle porte di Torino,
intervenuti in una scuola superiore in seguito alla segnalazione
del preside, preoccupato per le ferite con cui una studentessa
di 16 anni si e' presentata in classe. "E' una cosa mia, statene
fuori", ha sbottato la giovane con i compagni. Esattamente come
lo studente di un istituto della provincia di Ancona, che si e'
tagliato l'avambraccio. In entrambi i casi, pero', il 'Blue
Whale' e' per ora soltanto un'ipotesi.
Nessuno sa chi l'ha ideato, alcuni giornali parlano di un
russo 22enne ora in carcere a San Pietroburgo. Quel che e' certo,
pero', e' che la rete ha fatto da passaparola. La 'sfida' e' stata
divulgata nel resto del mondo, tramite siti, chat, link su
WhatsApp. 'Le Iene', lo scorso 14 maggio, gli hanno dedicato un
intero servizio e basta digitare 'Blue Whale' sul motore di
ricerca Google per ricevere qualunque tipo di informazione.
"Si tratta di un fenomeno emulativo e quindi ad altissimo
rischio. Un fenomeno cresciuto a dismisura", spiega la Polizia
Postale. Che lancia un appello a genitori, professori e ragazzi:
"attenzione a cogliere segni anche minimi di malessere".
Consigli arrivano anche dal Telefono Azzurro, che ha stilato un
decalogo per chi sta pensando ad atti di autolesionismo o al
suicidio. "Chiedere aiuto non e' debolezza, e' un modo coraggioso
di iniziare un percorso per stare meglio", spiegano. E
propongono la sfida opposta: se nel 'Blue Whale' la morte e' la
salvezza e va conquistata, nella realta' la vita va costruita.
(ANSA).
YS1-GTT
25-MAG-17 19:58 NNNN