Translate

giovedì 25 maggio 2017

GB: MAY CON TRUMP SOLLEVERA' QUESTIONE 'LEAKS' USA SU INDAGINI MANCHESTER =




GB: MAY CON TRUMP SOLLEVERA' QUESTIONE 'LEAKS' USA SU INDAGINI MANCHESTER =
Inquirenti britannici furiosi con gli americani dopo che il NYT
ha pubblicato le foto del luogo dell'esplosione
Londra, 25 mag. (AdnKronos/Dpa) - La premier britannica Theresa May
dovrebbe sollevare la questione dei 'leaks' di materiale riservato
delle indagini sulla strage di Manchester da parte degli americani con
Donald Trump che incontrerà a Bruxelles per il vertice della Nato. Il
New York Times ha pubblicato le fotografie scattate dagli inquirenti
dopo l'esplosione dell'attentatore alla Manchester Arena, in cui è
visibile il detonatore, schegge di metallo e chiodi e uno zaino blu
Karrimor che avrebbe potuto contenere la bomba. I media americani
hanno anche diffuso il nome dell'attentatore, nome che Londra avrebbe
voluto mantenere riservato. Gli inquirenti britannici si dicono
"furiosi" per questi leaks.
"E' del tutto inaccettabile", ha spiegato una fonte citata dal
Guardian precisando che la questione "sarà sollevata a ogni occasione
di incontro importante fra britannici e americani". "Quando la fiducia
che abbiamo con altre intelligence, forze di sicurezza e apparati di
sicurezza di altri paesi nel mondo viene rotta questo indebolisce la
nostra relazione e le nostre inchieste, oltre che la fiducia delle
vittime, dei testimoni e delle loro famiglie", ha dichiarato un
portavoce della polizia britannica. Neanche la ministra degli Interni
Amber Rudd ha nascosto la sua "irritazione".
(Ses/AdnKronos)
ISSN 2465 - 1222
25-MAG-17 08:04
NNNN