Translate

mercoledì 12 aprile 2017

Davide in Svizzera per morire, 'non posso vivere con dolore'


Davide in Svizzera per morire, 'non posso vivere con dolore'


ZCZC4493/SX4
XSP47208_SX4_QBKN
U CRO S04 QBKN
Davide in Svizzera per morire, 'non posso vivere con dolore'
A 27 anni i primi segni Sclerosi, non riesce a fare piu' nulla
(ANSA) - ROMA, 12 APR - Davide, l'uomo che e' giunto in
Svizzera oggi per ottenere l'eutanasia accompagnato da Mina
Welby, ha 53 anni e vive in Toscana, ha deciso di morire perche'
non vuole piu' vivere "con il dolore addosso tutto il giorno'' e
perche' ritiene che la sua ''non sia piu' una vita da vivere ma
una condanna da scontare''.
A fine 2016 ha preso la decisione di ricorrere all'eutanasia,
che definisce "una liberazione, un sogno, una vacanza". ''La
madre lo capisce, una donna di 73 anni con molti problemi di
salute, soffre ma lo capisce'' fa sapere sempre l'associazione
che lo sostiene in questa sua scelta.
Nel 1993 Davide aveva 27 anni e faceva il barista, a un certo
punto ha iniziato a non sentire piu' un lato del corpo, spiegano
ancora dall'associazione. (ANSA).
BR
12-APR-17 14:30 NNNN