Translate

mercoledì 2 maggio 2018

Russiagate, procuratore Mueller pronto a interrogare Trump


MERCOLEDÌ 02 MAGGIO 2018 08.01.27

* Russiagate, procuratore Mueller pronto a interrogare Trump

* Russiagate, procuratore Mueller pronto a interrogare Trump Potrebbe emettere mandato di comparizione Roma, 2 mag. (askanews) - Il procuratore speciale per il Russiagate Robert Mueller ha dichiarato di essere pronto a emettere un mandato di comparizione davanti al Gran Giurì per il presidente americano Donald Trump, lo riferiscono i media Usa. Mueller ha avanzato questa ipotesi nel corso dei colloqui con i legali di Trump a marzo. Secondo il Washington Post, il mandato di comparizione obbligherebbe il presidente Usa a incontrare gli investigatori e rispondere a domande sul caso di collusione tra la campagna Trump e Mosca. Si tratta della prima volta che il procuratore speciale avanza la possibilità di costringere Trump a testimoniare, ma non è chiaro quando potrebbe avvenire. Il New York Times riporta ben 48 domande che Mueller vorrebbe porre a Trump. Secondo il WP nell'incontro di marzo gli avvocati di Trump hanno ricordato più volte che il presidente non è obbligato a rispondere alle domande nell'ambito del TRussiagate. Il team di Mueller, però, secondo le quattro fonti citate dal quotidiano, ha ribadito che in caso di diniego avrebbe fatto emettere un mandato. Dmo 20180502T080123Z