Translate

sabato 10 giugno 2017

OLBIA: SOTTO EFFETTO COCAINA AGGREDISCE CARABINIERI CHE RILEVANO INCIDENTE, ARRESTATO =



OLBIA: SOTTO EFFETTO COCAINA AGGREDISCE CARABINIERI CHE RILEVANO INCIDENTE, ARRESTATO =
Olbia, 10 giu. (Adnkronos) - I Carabinieri del Radiomobile del Reparto
Territoriale di Olbia hanno arrestato Gianluca Salini, 36enne olbiese
con numerosi precedenti di polizia, per resistenza e violenza a
pubblico ufficiale, interruzione di pubblico servizio ed evasione.
L'uomo stava transitando in Via D'Annunzio in città, dove i
carabinieri stavano rilevando un incidente stradale. Senza alcun
motivo, considerato che non era coinvolto nel sinistro,  ha iniziato
ad insultare i militari ed immediatamente dopo ha colpito
violentemente con calci e pugni uno dei due militari.  
A quel punto i carabinieri lo hanno immobilizzato, ammanettato e
dichiarato in arresto. Il Carabiniere aggredito non è grave e, dopo
essere stato trasportato al Pronto Soccorso per forti dolori alla
schiena, è stato dimesso con una prognosi di 10 giorni. L'arrestato,
che aveva abusato di alcool e cocaina, durante il tragitto per
arrivare in caserma si è procurato delle lesioni lacero contuse sulla
fronte sbattendo la testa contro la cellula di sicurezza nel tentativo
di sfondare il finestrino e fuggire alla cattura. Curato dal personale
del 118 ne avrà per 2 giorni. I controlli successivi hanno permesso di
accertare che Salini non poteva neppure uscire di casa considerato che
si trovava agli arresti domiciliari.   
(Coe/Adnkronos)
ISSN 2465 - 1222
10-GIU-17 17:11
NNNN