Translate

lunedì 8 ottobre 2012

SALUTE: CON TROPPI CAFFE' AUMENTA RISCHIO GLAUCOMA


SALUTE: CON TROPPI CAFFE' AUMENTA RISCHIO GLAUCOMA

(ANSA) - ROMA, 8 OTT- Gli amanti del caffe' dovranno fare
qualche piccola rinuncia se ci tengono a preservare la vista.
Questo, perlomeno, e' quello che suggerisce una ricerca del
Brigham and Women's Hospital di Boston e della Harvard School of
Public Health, secondo la quale piu' di tre tazze al giorno
della tanto apprezzata bevanda aumentano il rischio di glaucoma,
una malattia nella quale si ha un aumento della pressione
interna dell'occhio che causa nel tempo danni permanenti al
nervo ottico e che puo' portare ipovisione e in alcuni casi
cecita'. Il motivo, spiegano gli studiosi in un articolo
pubblicato sulla rivista Investigative ophthalmology & visual
science, e' che alcuni componenti del caffe' farebbero aumentare
la pressione all'interno del bulbo oculare e cio' potrebbe causa
un tipo di glaucoma che e' detto esfoliativo, caratterizzato
cioe' dalla dispersione di particelle all'interno dell'occhio
che bloccano i canali di uscita dell'umore acqueo (il liquido
che determina il tono dell'occhio). Per svolgere lo studio sono
stati esaminati 78.977 donne e 41.202 uomini, inizialmente non
affetti da glaucoma e che si sono sottoposti a visite
oculistiche dal 1980 al 2008, ai quali e' stato chiesto di
rispondere a un questionario sulle abitudini relative al consumo
di caffe'. Ne e' emerso che, considerando anche altri fattori
di rischio importanti come la familiarita' per glaucoma, chi
beveva piu' di tre tazze di caffe' risultava essere piu'' a
rischio. Lo stesso effetto non si verificava invece bevendo the,
cola o cioccolato. (ANSA).

Y09-MRB
08-OTT-12 13:47 NNNN

Nessun commento:

Posta un commento