Translate

giovedì 10 aprile 2014

Tumori: se presente mutazione utile abbassare livelli rame =


Tumori: se presente mutazione utile abbassare livelli rame =
(AGI) - Londra, 10 apr. - L'abbassamento dei livelli di rame
potrebbe essere una strategia utile per il trattamento dei
tumori caratterizzati da una mutazione comune nell'oncogene
BRAF (BRAFV600E). Lo rivela un nuovo studio pubblicato sulla
rivista Nature che ha scoperto, attraverso esperimenti
effettuati su topi e cellule, che il rame e' necessario per la
segnalazione e la crescita di questi tumori. In particolare, la
ricerca ha dimostrato che il rame si lega ad una specifica
proteina nel percorso di segnalazione BRAFV600E per favorire la
crescita del cancro. (AGI)
Red/Pgi (Segue)
101320 APR 14

NNNN
Tumori: se presente mutazione utile abbassare livelli rame (2)=
(AGI) - Londra, 10 apr. - La distruzione genetica della
captazione del rame riesce a ridurre la proliferazione tumorale
guidata dal BRAFV600E nei topi. I chelanti del rame - agenti
utilizzati per trattare le patologie da eccesso di rame, come
la malattia di Wilson o degenerazione epatolenticolare -
riducono la crescita delle cellule tumorali BRAFV600E, incluse
quelle resistenti agli inibitori BRAF. I chelanti del rame che
sono gia' sfruttati per altre condizioni potrebbero essere
utili al trattamento non solo dei tumori con BRAF mutato ma
anche di quelli che hanno sviluppato resistenza agli inibitori.
Lo studio e' stato condotto da Chris Counter del Duke
University Medical Center. (AGI)
Red/Pgi
101320 APR 14

Nessun commento:

Posta un commento