Translate

giovedì 10 aprile 2014

FISCO: VISITE IN NERO A TERNI, OTORINO EVADE PER 500 MLN EURO =


FISCO: VISITE IN NERO A TERNI, OTORINO EVADE PER 500 MLN EURO =

Terni, 10 apr. (Adnkronos) - Centinaia di visite non registrate
per un'evasione fiscale stimata in circa 500mila euro. La guardia di
finanza di Terni ha incastrato un medico di nazionalita' iraniana,
specializzato in otorinolaringoiatria, che ora dovra' vedersela con
l'agenzia delle entrate e il tribunale. Durante le verifiche, i
militari hanno potuto incrociare i dati bancari e fiscali del
professionista con quelli - ben piu' plausibili - contenuti in alcune
agende scritte a mano, rinvenute presso il suo studio. Li' c'erano
tutte le visite effettuate, i nomi dei pazienti, gli orari e le
prestazioni rese. Oltre ovviamente all'importo totale incassato.

Dati incrociati Partendo da qui, gli uomini del nucleo di
polizia tributaria hanno dato il via a tutta una serie di riscontri
con i documenti fiscali effettivamente emessi e gli stessi flussi
bancari. Alla fine e' stato possibile accertare un volume d'affari ben
piu' sostanzioso di quello conosciuto al fisco, quantificato in quasi
500 mila euro di elementi positivi di reddito non dichiarati e una
maggiore base imponibile ai fini Irap di pari importo. Le somme evase
sono state gia' segnalate all'agenzia delle entrate per il recupero a
tassazione. Contestualmente il professionista e' stato denunciato alla
procura della Repubblica per aver presentato al fisco una
dichiarazione dei redditi infedele.

(Fmr/Zn/Adnkronos)
10-APR-14 12:24

Nessun commento:

Posta un commento