Translate

giovedì 4 ottobre 2018

MATTARELLA FIRMA DL SALVINI MA RICORDA RISPETTO COSTITUZIONE (RIEPILOGO)


GIOVEDÌ 04 OTTOBRE 2018 17.35.22
SICUREZZA

MATTARELLA FIRMA DL SALVINI MA RICORDA RISPETTO COSTITUZIONE (RIEPILOGO) - (1)

MATTARELLA FIRMA DL SALVINI MA RICORDA RISPETTO COSTITUZIONE (RIEPILOGO) - (1) (9Colonne) Roma, 4 ott - Il Presidente della Repubblica Sergio MATTARELLA ha emanato in data odierna il decreto legge in materia di Sicurezza e Immigrazione, ma ha contestualmente inviato una lettera al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte sottolineando che "in materia, come affermato nella Relazione di accompagnamento al decreto, restano 'fermi gli obblighi costituzionali e internazionali dello Stato', pur se non espressamente richiamati nel testo normativo, e, in particolare, quanto direttamente disposto dall'art. 10 della Costituzione e quanto discende dagli impegni internazionali assunti dall'Italia". Nello specifico, l'articolo 10 della Carta richiamato dal Colle riguarda la condizione giuridica dello straniero che è regolata dalla legge "in conformità delle norme e dei trattati internazionali". Immediata la reazione del ministro dell'Interno Matteo Salvini, al quale spetta la paternità del dl, nel corso di una diretta facebook. "Finalmente dopo tante polemiche, dopo che i giornali soprattutto quelli di sinistra dicevano 'non ce la farà mai Salvini, MATTARELLA non firmerà mai il decreto, chiacchierano tanto ma non riusciranno ad arrivare fino in fondo', ciapa lì e porta a ca' come si dice a Milano" afferma il ministro dell'Interno illustrando nel video i contenuti del provvedimento. "L'ho spiegato anche al presidente MATTARELLA: noi rispettiamo la Costituzione, le convenzioni e i trattati internazionali ma non vogliamo passare per fessi" aggiunge il responsabile del Viminale, sottolineando: "MATTARELLA ha richiamato l'articolo 10 della Costituzione, io li voglio rispettare tutti gli articoli della Costituzione italiana: ma prima gli italiani significa che è mio dovere rispondere a voi che mi pagate lo stipendio". (SEGUE) 041734 OTT 18

GIOVEDÌ 04 OTTOBRE 2018 17.42.38

MATTARELLA FIRMA DL SALVINI MA RICORDA RISPETTO COSTITUZIONE (RIEPILOGO) - (2)
MATTARELLA FIRMA DL SALVINI MA RICORDA RISPETTO COSTITUZIONE (RIEPILOGO) - (2) (9Colonne) Roma, 4 ott - In vista del passaggio parlamentare del provvedimento, Salvini avverte che il dl "potrà essere migliorato ma non mollo di un millimetro: su espulsioni, cittadinanza, permessi umanitari non torno indietro". Intanto, in merito alle politiche sull'immigrazione, il ministro dell'Interno annuncia che il governo sta "lavorando al taglio dei 35 euro al giorno per ciascuno di questi ospiti che sono profughi in pochissimi casi e porteremo risultati entro ottobre". E ribadisce la linea dura del governo sugli sbarchi: "Ho saputo che c'è una nave dei centri sociali che vaga per il Mediterraneo per una missione umanitaria e proverà a sbarcare migranti in Italia. Fate quello che volete, prendete il pedalò, io sono democratico, andate in Tunisia, Libia o Egitto, ma in Italia nisba. Potete raccogliere chi volete però in Italia non ci arrivate". (Roc) 041742 OTT 18    

Nessun commento:

Posta un commento