Translate

mercoledì 25 gennaio 2017

L.ELETTORALE: CONSULTA BOCCIA BALLOTTAGGIO E SALVA PREMIO MAGGIORANZA =





L.ELETTORALE: CONSULTA BOCCIA BALLOTTAGGIO E SALVA PREMIO MAGGIORANZA =
Corte Costituzionale, con sentenza legge subito applicabile
Roma, 25 gen. (AdnKronos) - No al ballottaggio, sì al premio di
maggioranza. Sono queste le decisioni della Corte Costituzionale sulla
legittimità della legge elettorale Italicum. I giudici, riuniti ieri e
oggi in camera di consiglio al palazzo della Consulta, si sono
pronunciati sulle questioni di legittimità costituzionale sollevate da
cinque diversi Tribunali ordinari: Messina, Torino, Perugia, Trieste e
Genova. Dopo questa sentenza, "la legge elettorale è suscettibile di
immediata applicazione", si specifica.
"La Corte - riferisce una nota della Consulta - ha respinto le
eccezioni di inammissibilità proposte dall'Avvocatura generale dello
Stato. Ha inoltre ritenuto inammissibile la richiesta delle parti di
sollevare di fronte a se stessa la questione sulla costituzionalità
del procedimento di formazione della legge elettorale, ed è quindi
passata all'esame delle singole questioni sollevate dai giudici".
Nel merito, "ha rigettato la questione di costituzionalità relativa
alla previsione del premio di maggioranza al primo turno e ha invece
accolto le questioni relative al turno di ballottaggio, dichiarando
l'illegittimità costituzionale delle disposizioni che lo prevedono".
Inoltre, "ha accolto la questione relativa alla disposizione che
consentiva al capolista eletto in più collegi di scegliere a sua
discrezione il proprio collegio d'elezione. A seguito di questa
dichiarazione di incostituzionalità, sopravvive comunque, allo stato,
il criterio residuale del sorteggio". Infine, ha dichiarato
"inammissibili o non fondate tutte le altre questioni".
(Bon/AdnKronos)
ISSN 2465 - 1222
25-GEN-17 17:09
NNNN
    
 Italicum:Consulta,legge elettorale subito applicabile ++

ZCZC7003/SXA
XCI37767_SXA_QBXB
B POL S0A QBXB
++ Italicum:Consulta,legge elettorale subito applicabile ++
Dopo pubblicazione sentenza della Corte Costituzionale
(ANSA) - ROMA, 25 GEN - "All'esito della sentenza, la legge
elettorale e' suscettibile di immediata applicazione". E' quanto
emerge dalla decisione della Consulta sull'Italicum.
(ANSA).
BOS
25-GEN-17 17:02 NNNN
CONSULTA: SI' A PREMIO MAGGIORANZA, BALLOTTAGGIO INCOSTITUZIONALE
--CONSULTA: SI' A PREMIO MAGGIORANZA, BALLOTTAGGIO INCOSTITUZIONALE
(DIRE) Roma, 25 gen. - Nel merito, la COrte Costituzionale "ha
rigettato la questione di costituzionalita' relativa alla
previsione del premio di maggioranza al primo turno, sollevata
dal Tribunale di Genova, e ha invece accolto le questioni,
sollevate dai Tribunali di Torino, Perugia, Trieste e Genova,
relative al turno di ballottaggio, dichiarando l'illegittimita'
costituzionale delle disposizioni che lo prevedono". Cosi' la
sentenza della Consulta.
(Rai/ Dire)
16:58 25-01-17
NNNN
ITALICUM. TONINELLI (M5S): VOTO SUBITO
ITALICUM. TONINELLI (M5S): VOTO SUBITO
(DIRE) Roma, 25 gen. - "Renzi ha fatto due riforme: una bocciata
da 20 mln di italiani, l'altra dalla Consulta. Un disastro
totale! Unico rimedio: #VotoSubito!". Lo scrive su twitter Danilo
Toninelli, deputato M5s.
(Vid/ Dire)
17:22 25-01-17
NNNN
Italicum: capolista bloccato resta, ma non puo' optare ++

ZCZC7223/SXA
XCI38100_SXA_QBXB
B POL S0A QBXB
++ Italicum: capolista bloccato resta, ma non puo' optare ++
(v. 'Italicum: Corte, no capilista bloccati' delle 16.55)
(ANSA) - ROMA, 25 GEN - Resta il capolista bloccato, ma non
potra' optare per il collegio in caso di plurielezione. E' quanto
si evince dal comunicato della Consulta, contrariamente a quanto
emerso dalle prime indiscrezioni.(ANSA).
BOS
25-GEN-17 17:20 NNNN
 Italicum: Toninelli, ora 'Legalicum' al Senato e subito voto =
(AGI) - Roma, 25 gen. - "La sentenza della Consulta e'
arrivata. Benvenuto Legalicum! Ora estendiamolo al Senato e
andiamo al #VotoSubito!". Cosi' Danilo Toninelli, deputato M5S,
commenta su twitter la decisione della Consulta.
E poi, in un altro tweet, aggiunge: "Renzi ha fatto due
riforme: una bocciata da 20 mln di italiani, l'altra dalla
Consulta. Un disastro totale! Unico rimedio: #VotoSubito!". .
(AGI)
Sim
251718 GEN 17
NNNN
Italicum: Consulta, entro un mese motivazioni della sentenza =
(AGI) - Roma, 25 gen. - Le motivazioni della sentenza con cui
la Corte Costituzionale ha bocciato l'Italicum su ballottaggio
e pluricandidature saranno depositate entro un mese. Questo e'
il lasso di tempo che il regolamento prevede tra la decisione e
la pubblicazione della sentenza. Da quel momento, saranno note
le basi giuridiche sulle quali i 'giudici delle leggi' hanno
preso la loro decisione e, quindi, la legge elettorale che ne
uscira' sara' immediatamente applicabile. (AGI)
Oll
251716 GEN 17
NNNN
Italicum: Di Battista, Renzi e Boschi vergognatevi e ritiratevi =
(AGI) - Roma, 25 gen. - "Matteo Renzi e Maria Elena Boschi. La
legge che 'doveva copiarci mezza Europa' e' in gran parte
incostituzionale. Vergognatevi e ritiratevi #Italicum". Cosi'
su Twitter il deputato M5S Alessandro Di Battista dopo la
decisione della Consulta sull'Italicum. (AGI)
Sim
251716 GEN 17
NNNN
Italicum:Consulta,non opta candidato, vale sorteggio ++

ZCZC7128/SXA
XCI37934_SXA_QBXB
B POL S0A QBXB
++ Italicum:Consulta,non opta candidato, vale sorteggio ++
(V. "Italicum:Consulta,no opzione collegio..." delle 17.00)
(ANSA) - ROMA, 25 GEN - Bocciata la possibilita' di opzione
per il capolista eletto in piu' collegi, residua il criterio del
sorteggio. E' quanto ha deciso la Corte Costituzionale
sull'Italicum. "A seguito di questa dichiarazione di
incostituzionalita', sopravvive comunque, allo stato, il criterio
residuale del sorteggio previsto dall'ultimo periodo, non
censurato nelle ordinanze di rimessione". (ANSA).
BOS
25-GEN-17 17:13 NNNN
L.ELETTORALE: SCOTTO, CONSULTA BOCCIA GRAN PARTE DELL'ITALICUM =
L.ELETTORALE: SCOTTO, CONSULTA BOCCIA GRAN PARTE DELL'ITALICUM =
Cosa resta dei 1000 giorni di Renzi?
Roma, 25 gen. (AdnKronos) - "Dopo Riforma bocciata da 20 milioni di
italiani a Referendum, Consulta boccia gran parte Italicum. Cosa resta
dei 1000 giorni di Renzi?". Così il caopgruppo alla Camera di Sinistra
Italiana, Arturo Scotto.
(Pol-Sai/AdnKronos)
ISSN 2465 - 1222
25-GEN-17 17:11
NNNN
Italicum: Morra (M5S),no tavoli.Subito voto con legge Consulta =
(AGI) - Roma, 25 gen. - "Ora la Consulta ha indicato cosa si
debba fare per dotare il paese di una legge elettorale
quantomeno rispettosa dei vincoli costituzionali: si dia
ascolto alla Corte e si porti il paese alle urne. Un'ultima
cosa: al tavolo con i bari non ci si siede!". Pochi minuti dopo
la decisione della Corte Costituzionale sull'Italicum -
sentenza che ha bocciato il ballottagio e le pluricandidature e
ha mantenuto il premio di maggioranza - il senatore M5S Nicola
Morra commenta cosi' su Facebook.
"Noi - sottolinea - abbiamo proposto, facendo decidere gli
iscritti, il Democratellum. Con il metodo della PARTECIPAZIONE.
L'hanno ridicolizzato! Il loro capolavoro, l'Italicum, si e'
schiantato senza neanche esser mai stato applicato. Approvato
con l'IMPOSIZIONE di questioni di fiducia. Eppure doveva essere
la legge elettorale che tutta Europa ci avrebbe copiato!".
(AGI)
Sim
251711 GEN 17
NNNN
Italicum: Pisicchio, ora rendere coerenti sistemi Camera e Senato =
(AGI) - Roma, 25 gen. - "Verdetto della Consulta specchiato e
coerente con le sue precedenti pronunce. Dunque, se il
Parlamento intende andare al voto con quel che sopravvive
dell'Italicum, dovra' affrontare il voto di preferenza, cosi'
come facevano i nostri padri della Patria alla Costituente e
come si e' fatto negli anni successivi fino al 1994, anno della
prima applicazione del Mattarellum. Certo sara' necessario un
intervento del Parlamento per rendere coerenti i due sistemi di
Camera e Senato e per consentire la formazione di coalizioni".
Lo afferma il presidente del gruppo Misto alla Camera, Pino
Pisicchio. (AGI)
Bal
251724 GEN 17
NNNN    
ITALICUM. SALVINI: LEGGE SUBITO APPLICABILE, PAROLA AGLI ITALIANI

ITALICUM. SALVINI: LEGGE SUBITO APPLICABILE, PAROLA AGLI ITALIANI
(DIRE) Roma, 25 gen. - "'Legge elettorale subito applicabile'
dice la Consulta. Bene, non ci sono piu' scuse: parola agli
italiani! Se sei d'accordo, rilancia #VOTOSUBITO". Lo scrive su
facebook Matteo Salvini.
(Vid/ Dire)
17:26 25-01-17
NNNN
Italicum: Taverna, ennesimo fallimento di Renzi e Boschi =
(AGI) - Roma, 25 gen. - "Italicum incostituzionale, l'ennesimo
fallimento di Renzi e Boschi e' servito. Ritiratevi per sempre
e adesso #alvotosubito". Cosi' la senatrice M5S Paola Taverna
commenta la decisione della Consulta sulla legge elettorale.
(AGI)
Sim
251727 GEN 17
NNNN
Italicum: Gasparri, ora legge per Senato analoga a Camera =
(AGI) - Roma, 25 gen. - "La Consulta si e' espressa, ora e'
necessario fare una legge elettorale per il Senato analoga a
quella della Camera". Lo scrive su Twitter il senatore di Forza
Italia Maurizio Gasparri. (AGI)
Ted
251728 GEN 17
NNNN
L. ELETTORALE, CONSULTA: LA SENTENZA SULL'ITALICUM
9CO743576 4 POL ITA R01
L. ELETTORALE, CONSULTA: LA SENTENZA SULL'ITALICUM
(9Colonne) Roma, 25 gen - Oggi la Corte costituzionale si è pronunciata sulle questioni di legittimità costituzionale della legge elettorale n. 52 del 2015, sollevate da cinque diversi Tribunali ordinari. La Corte ha respinto le eccezioni di inammissibilità proposte dall'Avvocatura generale dello Stato. Ha inoltre ritenuto inammissibile la richiesta delle parti di sollevare di fronte a se stessa la questione sulla costituzionalità del procedimento di formazione della legge elettorale, ed è quindi passata all'esame delle singole questioni sollevate dai giudici. Nel merito, ha rigettato la questione di costituzionalità relativa alla previsione del premio di maggioranza al primo turno, sollevata dal Tribunale di Genova, e ha invece accolto le questioni, sollevate dai Tribunali di Torino, Perugia, Trieste e Genova, relative al turno di ballottaggio, dichiarando l'illegittimità costituzionale delle disposizioni che lo prevedono. Ha inoltre accolto la questione, sollevata dagli stessi Tribunali, relativa alla disposizione che consentiva al capolista eletto in più collegi di scegliere a sua discrezione il proprio collegio d'elezione. A seguito di questa dichiarazione di incostituzionalità, sopravvive comunque, allo stato, il criterio residuale del sorteggio previsto dall'ultimo periodo, non censurato nelle ordinanze di rimessione, dell'art. 85 del d.p.r n. 361 del 1957. Ha dichiarato inammissibili o non fondate tutte le altre questioni. All'esito della sentenza, la legge elettorale è suscettibile di immediata applicazione.
(red)
251655 GEN 17