Translate

venerdì 16 novembre 2018

FIRENZE: AMNESTY INTERNATIONAL ITALIA, FAMIGLIA MAGHERINI HA ATTESO INVANO GIUSTIZIA =

GIOVEDÌ 15 NOVEMBRE 2018 21.59.46

Magherini: Amnesty,procedure arresto senza priorita' tutela vita =

(AGI) - Roma, 15 nov. - "Pur astenendoci da ogni valutazione sulla sentenza della Corte di Cassazione, non conoscendone le motivazioni, continuiamo a ritenere che nei confronti di Riccardo Magherini siano state utilizzate procedure d'arresto che non abbiano avuto come priorita' la salvaguardia della vita umana". Lo ha dichiarato Antonio Marchesi, presidente di Amnesty International Italia, dopo la sentenza con cui questa sera la Cassazione ha annullato "le gia' lievi condanne - dice in una nota - ad alcuni mesi di carcere che erano state comminate dalla Corte d'appello a tre carabinieri per cooperazione nell'omicidio colposo di Riccardo Magherini, morto a Firenze nel marzo 2014, stabilendo che il loro comportamento non ha costituito reato". Marchesi ha detto inoltre che "non immaginavamo un esito del genere e siamo vicini alla famiglia Magherini, che per quattro anni e mezzo ha atteso invano giustizia e la cui sofferenza non puo', da oggi, che prolungarsi". (AGI) Vic 152159 NOV 18 NNNN   

GIOVEDÌ 15 NOVEMBRE 2018 22.01.41

FIRENZE: AMNESTY INTERNATIONAL ITALIA, FAMIGLIA MAGHERINI HA ATTESO INVANO GIUSTIZIA =

Roma, 15 nov. (AdnKronos) - "La Corte di Cassazione ha annullato le già lievi condanne ad alcuni mesi di carcere che erano state comminate dalla Corte d'Appello a tre carabinieri per cooperazione nell'omicidio colposo di Riccardo Magherini, morto a Firenze nel marzo 2014, stabilendo che il loro comportamento non ha costituito reato". Lo sottolinea in una nota Amnesty International Italia. "Non immaginavamo un esito del genere e siamo vicini alla famiglia Magherini, che per quattro anni e mezzo ha atteso invano giustizia e la cui sofferenza non può, da oggi, che prolungarsi", ha dichiarato Antonio Marchesi, presidente di Amnesty International Italia. "Pur astenendoci da ogni valutazione sulla sentenza della Corte di Cassazione, non conoscendone le motivazioni, continuiamo a ritenere che nei confronti di Riccardo Magherini siano state utilizzate procedure d'arresto che non abbiano avuto come priorità la salvaguardia della vita umana", ha concluso. (Sod/AdnKronos) ISSN 2465 - 1222 15-NOV-18 22:01 NNNN 

Nessun commento:

Posta un commento