Translate

sabato 26 maggio 2012

SISMA EMILIA: ORDINE GEOLOGI VENETO LANCIA ALLARME POLESINE


SISMA EMILIA: ORDINE GEOLOGI VENETO LANCIA ALLARME POLESINE
URGENTE RIVEDERE MAPPA RISCHI TERRITORIO, ANCHE IN PIANURA
(ANSA) - VENEZIA, 26 MAG - ''Il terremoto in Emilia ha messo
in evidenza che le valutazioni sulla sismicita' in Veneto devono
essere aggiornate''. Cosi' il vicepresidente dell'Ordine dei
geologi del Veneto, Roberto Cavazzana, che per l'inizio della
prossima settimana ha in programma un volo aereo sul Polesine
per verificare i danni nelle zone colpite del sisma del 20
maggio scorso.
''Il Veneto ha una sismicita' abbastanza diffusa - spiega
Cavazzana - finora i territori della bassa pianura veneta, come
il Polesine, la bassa padovana e anche il veneziano, erano
considerati a bassa sismicita'. Ad aprile la Regione Veneto ha
messo a disposizione dei fondi per i comuni classificati sismici
per nuovi studi e per individuare gli edifici da mettere in
sicurezza: bene, a questi fondi possono attingere comuni di
tutte le province venete, tranne il Polesine''.
''Sara' importante dopo quest'evento che sia la Regione che
altri tecnici procedano all'aggiornamento delle mappe sismiche,
come da tempo l'Ordine nazionale dei geologi, e quello del
Veneto in particolare, chiedono con forza''.

BE/DZ
26-MAG-12 18:13 NNNN

Nessun commento:

Posta un commento