Translate

lunedì 7 novembre 2016

Terremoto: carabinieri Tpc 'svuotano' chiese danneggiate


Terremoto: carabinieri Tpc 'svuotano' chiese danneggiate

ZCZC2365/SXA
OPG89927_SXA_QBXB
R CRO S0A QBXB
Terremoto: carabinieri Tpc 'svuotano' chiese danneggiate
Opere d'arte portate al sicuro in deposito a Spoleto
(ANSA) - NORCIA (PERUGIA), 7 NOV - Stanno 'svuotando' di ogni
opera d'arte le chiese danneggiate dal terremoto i carabinieri
del Nucleo tutela patrimonio culturale e artistico impegnati a
mettere al sicuro i beni presenti tra Norcia, Preci e Cascia.
Oltre 200 gli interventi compiuti finora.
Con la collaborazione dei vigili del fuoco le opere vengono
portate al sicuro in un deposito in localita' Santo Chiodo di
Spoleto allestito dal Ministero dei beni culturali.
Tutta l'area colpita dal sisma e' comunque attentamente
vigilata dalle forze di polizia per evitare eventuali episodi di
sciacallaggio.
Proseguono intanto le indagini dei carabinieri del Tpc sulla
scomparsa del Perdono di Assisi, olio su tela del 1600 sottratto
da una chiesa a Nottoria, una frazione di Norcia. L'ipotesi
degli investigatori continua a essere quella del furto anche
perche' dai rilievi e' emerso che il bordo del quadro e' stato
tagliato per essere asportato. Non vengono comunque escluse
altre ipotesi. (ANSA).
SEB
07-NOV-16 12:16 NNNN