Translate

giovedì 12 gennaio 2017

Trump: silenzio in 'centrale dossieraggio', Steele svanito


Trump: silenzio in 'centrale dossieraggio', Steele svanito


ZCZC7333/SXB
XAI67504_SXB_QBXB
R EST S0B QBXB
Trump: silenzio in 'centrale dossieraggio', Steele svanito
Deserta sede societa' 'intelligence privata' Orbis, telefono muto
(ANSA) - LONDRA, 12 GEN - Uffici deserti, indirizzo email
latitante, telefono e citofono muti. Sembrano tutti svaniti nel
nulla, oggi, alla Orbis Business Intelligence Ltd., la societa'
di 'intelligence privata' londinese fondata nel 2009 con un
vecchio collega spione da Christopher Steele, gia' agente
dell'MI6 britannico sotto copertura diplomatica, indicato come
l'autore del dossier compromettente commissionato a suo tempo su
Donald Trump da rivali americani intenzionati a screditarlo.
Le chiamate dell'ANSA non ricevono risposta da stamattina.
Steele, ha scritto il Daily Telegraph, e' sparito anche da casa
sua, fuori Londra, con moglie e figli, dopo aver lasciato dietro
di se' il solo gatto di famiglia. Consegnato a un vicino che ha
descritto l'ex agente come "terrorizzato". E lo stesso silenzio
di quella casa ormai vuota riecheggia in queste ore dalla sede
della presunta centrale di dossieraggio, la Orbis appunto,
registrata in una costosa palazzina di 5 piani ai margini della
lussuosa zona residenziale di Belgravia, pochi isolati da
Buckingham Palace. Mentre fra i contatti del sito ufficiale non
compaiono, o non compaiono piu', riferimenti di indirizzi email:
c'e' soltanto un numero di telefono che squilla a vuoto. (ANSA).
LR
12-GEN-17 17:46 NNNN