Translate

venerdì 24 febbraio 2017

AMIANTO. M5S: SEDE NUCLEO FORESTALE CARABINIERI ROMA A RISCHIO




AMIANTO. M5S: SEDE NUCLEO FORESTALE CARABINIERI ROMA A RISCHIO
(DIRE) Roma, 24 feb. - "La sede del Nucleo Forestale dei
Carabinieri di Roma presenta problemi strutturali riconducibili
alla possibile presenza di sostanze contenenti amianto, in
particolare sui pavimenti dell'edificio ed all'interno dei
tracciati originari dei cavi elettrici. Se tali ipotesi dovessero
trovare fondamento, si tratterebbe di un pericolo gravissimo per
la salute dei lavoratori che quotidianamente si recano
all'interno della struttura di Cinecitta'-est". Cosi' i deputati
del Movimento 5 Stelle Tatiana Basilio, componente della IV
Commissione Difesa, e Massimiliano Bernini, componente della XIII
Commissione Agricoltura, commentano la visita svolta ieri al
Comando dell'Arma dei Carabinieri - Nucleo per la tutela
ambientale e forestale di Roma, sito in zona Cinecitta' est,
nell'area sud-est della citta'.
I due parlamentari, accompagnati da due Generali del Nucleo,
hanno osservato lo stato della struttura e raccolto informazioni
relative alla presenza di amianto all'interno della stessa, a
seguito di una circolare interna dai toni allarmanti e della
conseguente interrogazione parlamentare presentata nei giorni
scorsi alla Camera dei deputati sull'argomento. (SEGUE)
(Com/Sor/ Dire)
14:46 24-02-17
NNNN
AMIANTO. M5S: SEDE NUCLEO FORESTALE CARABINIERI ROMA A RISCHIO -2-
(DIRE) Roma, 24 feb. - "In attesa che i ministri della Difesa,
della Salute e del Lavoro forniscano risposte plausibili al
nostro atto di sindacato ispettivo- continuano Basilio e Bernini-
abbiamo ritenuto opportuno verificare lo stato dei luoghi per
constatare in prima persona cio' che appare un paradosso tutto
italiano: proprio la sede del nucleo dei carabinieri preposto
alla tutela dell'ambiente risulterebbe affetta da materiali
cancerogeni".
In questa struttura, "che ospita attualmente circa cento
unita' di lavoratori, e' quindi necessario effettuare quanto
prima i dovuti controlli e, se necessario, provvedere allo
sgombero immediato degli uffici ed al trasferimento degli stessi
in ambienti ben piu' salubri e conformi alle norme di legge",
concludono.
(Com/Sor/ Dire)
14:46 24-02-17
NNNN