Translate

sabato 9 marzo 2019

NEWS REGIONI. Campania, ecco i 500 comuni nuovi paradisi fiscali per pensionati

SABATO 09 MARZO 2019 08.24.18 

NEWS REGIONI. Campania, ecco i 500 comuni nuovi paradisi fiscali per pensionati 

NEWS REGIONI. Campania, ecco i 500 comuni nuovi paradisi fiscali per pensionati (DIRE - Notiziario settimanale Regioni) Napoli, 9 mar. - Il piu' grande e' Trentola Ducenta, centro di 19800 residenti in provincia di Caserta. Il piu' piccolo e' Valle dell'Angelo, nel cuore del Cilento, con appena 231 abitanti. L'Istat ne conta quasi 500: sono i Comuni della Campania con meno di 20mila abitanti che da quest'anno si candidano a ripopolarsi grazie ai pensionati che, dall'estero, vogliano trasferirsi in Italia per accedere a un regime fiscale agevolato. La misura, voluta dal senatore della Lega eletto in Abruzzo Alberto Bagnai, e' stata approvata con la legge di bilancio 2019. L'articolo 273 della manovra ha infatti introdotto un nuovo articolo al testo unico delle imposte sui reddito interamente dedicato alle Regioni del Sud. In pratica, i pensionati residenti all'estero da almeno 5 anni possono scegliere di trasferirsi nei Comuni di Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia con meno di 20mila abitanti e ottenere una imposta sostituiva e forfettaria con aliquota al 7% per 5 anni. Tutte le maggiori entrate che finiranno nel bilancio dello Stato grazie a questo provvedimento andranno a costituire un "fondo per i poli universitari tecnico-scientifici nel Mezzogiorno", recita l'articolo 275 della legge di Bilancio, che prevede stanziamenti per i dipartimenti scientifici degli atenei di Sicilia, Calabria, Sardegna, Campania, Basilicata, Abruzzo, Molise e Puglia destinati a "forme di sostegno diretto agli studenti, al finanziamento di assegni di ricerca" oltre che per studi e ricerche "inerenti allo sviluppo del Mezzogiorno". In Campania sono 483 i Comuni interessati dal provvedimento. Molti di questi sono piccolissimi centri con meno di mille residenti, soprattutto della provincia di Salerno, in posizione collinare e a picco sul mare, dell'Irpinia o del Matese con un territorio perlopiu' montuoso. In Campania, insomma, si puo' scegliere l'ambiente e il clima che si preferisce. Il governo, con una flat tax per i pensionati esteri al 7%, ha voluto portare in Italia il modello gia' sperimentato in Portogallo, dove il regime agevolato per le tasse vale per ben 10 anni. Il ministro Matteo Salvini aveva anticipato la misura gia' la scorsa estate, rivendicando la volonta' di riportare in patria i "pensionati italiani che vanno in Spagna e Portogallo per non pagare la tassa sulle pensioni" e attrarre altri anziani residenti all'estero che vogliano godere "dell'accoglienza e dell'ospitalita'" di molte zone del Sud Italia, oltre che della nuova zona di esenzione fiscale introdotta. Potenzialmente, questa misura potrebbe attrarre nel Mezzogiorno gli oltre 400mila pensionati che si sono trasferiti in altri Paesi del vecchio continente, un quinto dei quali proprio in Portogallo o magari alle Canarie, dove si puo' vivere da ricchi con una pensione a 800 euro al mese. (Red/ Dire) 08:23 09-03-19 NNNN

Nessun commento:

Posta un commento