Translate

martedì 25 giugno 2019

Migranti: Brescia (M5s), lavorare a vie legali d'ingresso =

(AGI) - Roma, 25 giu. - "Per evitare nuovi casi come la Sea Watch, bisogna lavorare a vie alternative legali d'accesso al nostro paese. E' quello che stiamo facendo con i corridoi umanitari ad esempio, perche' nessuna persona in chiaro stato di necessita' deve essere costretta ad affidarsi a trafficanti di esseri umani ed affrontare il mare rischiando di morire. Gli arrivi devono essere controllati, strutturati, gestiti dalle autorita'. L'Europa dovra' prendere atto anche di questa sentenza e capire una volta per tutte che l'Italia non puo' essere lasciata sola nell'affrontare questa sfida globale". Cosi' Giuseppe Brescia, presidente della commissione Affari Costituzionali della Camera. "Dovra' ricredersi chi fino ad oggi ha accusato questa maggioranza di razzismo, fascismo e disumanita'. A meno che non si pensi - riprende l'esponente M5s - che anche i giudici della Corte Europea dei Diritti dell'uomo siano xenofobi della peggior specie, si deve ammettere che la linea rigorosa tenuta da questo governo e' sempre stata nel rispetto delle regole. Conseguentemente spero che il governo non manchera' di fornire tutta l'assistenza necessaria alle persone vulnerabili che si trovano a bordo". (AGI)Bal 19:21 25-06-19

Nessun commento:

Posta un commento