Translate

sabato 17 novembre 2012

CADAVERI MULITATI SU SITO, DENUNCIATO INFORMATICO CATANESE


CADAVERI MULITATI SU SITO, DENUNCIATO INFORMATICO CATANESE =
(AGI) - Catania, 17 nov. - La Polizia Postale e delle
Comunicazioni di Catania, coordinata dalla Procura
distrettuale, ha denunciato in stato di liberta' un trentenne
catanese ritenuto responsabile di avere pubblicato su un sito
web immagini e video dal contenuto impressionante o
raccapricciante. Diversi mesi fa un cittadino aveva segnalato
alla Polizia postale, attraverso il commissariato di Ps
on-line, il sito in cui erano state pubblicate immagini e video
dal forte impatto visivo che ritraevano morti violente,
cadaveri gravemente mutilati o squarciati o sottoposti ad
autopsie. Le attivita' compiute dalla polizia hanno permesso di
identificare, nel giovane indagato, un programmatore
informatico, il gestore del sito web. Il sito e' stato
oscurato. (AGI)
Ct1/Mrg
171012 NOV 12

NNNN

Nessun commento:

Posta un commento