Translate

mercoledì 26 dicembre 2012

RAI: ADUC, SPOT CANONE STUPIDO, SI PAGA PER UNA SCATOLA



RAI: ADUC, SPOT CANONE STUPIDO, SI PAGA PER UNA SCATOLA

(ANSA) - ROMA, 26 DIC - ''E' sintomatico che nel 2013 si
debba ancora pagare l'imposta per il possesso di un apparecchio
televisivo. Sintomatico di un sistema economico, fiscale e
amministrativo basato su arroganza, falsita' e corporazioni. Lo
specchio di questo e' lo spot pubblicitario che inonda i canali
Rai in queste settimane: oltre ad essere stupido e' anche un
insulto all'intelligenza media di un qualsivoglia
contribuente''. E' quanto si legge in una nota di Vincenzo
Donvito, presidente Aduc.
''Pur se usi la scatola del televisore per farci la casa
delle bambole, o l'acquario o il barbecue, devi comunque pagare
la tua imposta - si legge nella nota -. Un'imposta sul
contenitore, in sostanza. Non e' forse alterato nel pensiero e
nel comportamento chi ha l'arroganza di pagare alcuni artisti
che hanno realizzato questo spot e di occupare spazi
pubblicitari tv che altrimenti costerebbero milioni (e tutto coi
nostri soldi)?''. ''Dando per scontato che un servizio pubblico
radiotelevisivo ci debba essere (e per me e' tutt'altro che
scontato, ma di questo ora non ne parliamo) - aggiunge Donvito
-, cosi' come ci debba essere l'Istat o il Cnr, forse per questi
due ultimi istituti ci viene chiesta un'imposta con lo stesso
metodo della Rai? No! Esiste tutto un sistema contributivo che
va dal particolare al generale e che poi torna al particolare,
da cui lo Stato attinge e poi distribuisce per le varie
iniziative. Per la Rai, no! Non e' cosi'! Occorre che ci debba
essere il sostituto d'imposta a cui e' delegata la raccolta,
come le tanto amate societa' di recupero crediti da cui, non a
caso, la Rai ha appreso metodo e sistema''. (ANSA).

CAS
26-DIC-12 13:51 NNNN
RAI: CANONE 2013 SALE DI 1,5 EURO, A QUOTA 113,50 ++

(ANSA) - ROMA, 26 DIC - Sara' di 113,50 euro l'importo del
canone Rai per il 2013, con un aumento di 1,50 euro rispetto al
2012. L'ammontare, che e' stato stabilito con decreto del
ministero dello Sviluppo Economico, come sottolineato nel sito
abbonamenti della tv pubblica, va versato entro il 31 gennaio
2013.(ANSA).

CAS
26-DIC-12 13:23 NNNN
 

Nessun commento:

Posta un commento