Translate

martedì 24 settembre 2013

Grecia: omicidio rapper, terremoto nei ranghi della polizia


Grecia: omicidio rapper, terremoto nei ranghi della polizia
Indagate presunte connivenze fra funzionari e neo-nazisti
(ANSA) - ATENE, 24 SET - La decisione del governo ellenico di
mettere fine alle attivita' illegali di Chrysi Avgi' (Alba
Dorata), il partito filo-nazista greco, ha provocato un vero e
proprio terremoto nelle file della polizia greca.
Le numerose testimonianze che hanno fatto seguito
all'omicidio del giovane rapper antifascista Pavlos Fyssas e che
parlavano di rapporti di ufficiali della Polizia Ellenica (ElAs)
con elementi del partito filo-nazista hanno portato alle
dimissioni di due generali e al trasferimento di altri otto alti
ufficiali del corpo, tra cui il generale Ioannis Dikopoulos,
considerato come il candidato numero uno per il posto di
comandante in capo. Sullo sfondo, e' stata aperta un'inchiesta
su questi sospetti di connivenza e contiguita'. (ANSA).

MRR-YY0
24-SET-13 10:36 NNNN

Nessun commento:

Posta un commento