Translate

giovedì 25 settembre 2014

Statali: Sindacati e Cocer, bene Alfano su sblocco stipendi



Statali: Sindacati e Cocer, bene Alfano su sblocco stipendi

(ANSA) - ROMA, 25 SET - La possibilita' annunciata ieri in
Parlamento dal ministro dell'Interno Angelino Alfano di
sbloccare gli stipendi dei poliziotti e dei militari negli
ultimi mesi del 2014 "rappresenterebbe un ulteriore segnale di
vicinanza alle donne e agli uomini" in divisa, in un momento in
cui "il paese chiede maggiore impegno e sacrifici per arginare e
contrastare" il terrorismo e la criminalita' e "per contribuire
alle azioni militari nel quadro di interventi congiunti ad altri
Paesi alleati".
Lo affermano in una nota diverse sigle sindacali del Comparto
Sicurezza - Siulp, Siap/Anfp, Silp-Cgil, Ugl, Coisp, COnsap e
Uil per la Polizia; Osapp, Uil, Sinappe, Ugl, Fns-Cisl e Cnpp
per la Penitenziaria; Ugl, Snf, Cisl-Fns e Uil-Pa per la
Forestale; Fns-Cisl, Uil Vvf, Confsal, Dirstat e Ugl per i
Vigili del Fuoco - e i Cocer di Esercito, Marina e Guardia di
Finanza ribadendo la "soddisfazione" per le decisioni del
Governo sullo sblocco del tetto salariale. "Attendiamo conferme
al riguardo - concludono - sottolineando che lo sblocco
anticipato e' una delle nostre richieste per dare concretezza
alla specificita' del nostro lavoro".(ANSA).

COM-GUI
25-SET-14 18:02 NNNN

Nessun commento:

Posta un commento