Translate

giovedì 25 agosto 2016

MYANMAR: 4 MORTI PER IL SISMA, DANNEGGIATI 230 TEMPLI E PAGODE =


MYANMAR: 4 MORTI PER IL SISMA, DANNEGGIATI 230 TEMPLI E PAGODE =
Yangon, 25 ago. (AdnKronos/Dpa) - E' di quattro morti il bilancio
delle vittime del sisma di magnitudo 6.8 che ha colpito ieri una zona
scarsamente popolata del Myanmar. Lo ha reso noto il ministero
dell'Informazione, aggiungendo che fra i morti vi sono due ragazzine
di 7 e 15 anni.
Il terremoto, il cui epicentro è stato individuato 25 km a ovest della
città di Chauk, nel centro del paese, ha causato danni in 230 templi e
pagode buddiste. Il sito più colpito è stato l'antica città di Bagam,
dove si registrano danni a 185 templi, riferisce il ministero degli
Affari Religiosi e Culturali. Principale attrazione turistica del
Myanmar, Bagam ospita 3mila edifici costruiti fra il nono e il
quattordicesimo secolo.
(Cif/AdnKronos)
ISSN 2465 - 1222
25-AGO-16 09:05
NNNN