Translate

martedì 20 settembre 2016

R. STAMPA / M5S, BIONDO: E' DIVENTATA LA CASTA DELL'ANTICASTA





9CO716345 4 POL ITA R01
R. STAMPA / M5S, BIONDO: E' DIVENTATA LA CASTA DELL'ANTICASTA
(9Colonne) Roma, 20 set - "Il potere li ha cambiati, sono diventati la casta dell'anticasta. Hanno cominciato con gli scontrini, andate a vedere i rimborsi che hanno e le altre spese. Lo dicevamo spesso con Casaleggio: se il MoVimento 5 Stelle si trasforma in un partito è finito". Lo afferma in una intervista al Tempo Nicola Biondo, ex responsabile della comunicazione pentastellata a Montecitorio, che con un altro ex, Marco Canestrari, sta lavorando ad un libro sul MoVimento, dal titolo "Supernova - Com'è stato ucciso il MoVimento 5 Stelle", finanziato dagli utenti del web ("Sarà completo tra due mesi, per ora abbiamo pubblicato soltanto un capitolo di lancio. Andremo avanti grazie alle donazioni delle persone. Chi dà 5 euro o più può averlo a casa in pdf o cartaceo"). Nel capitolo di lancio si svela che l'ultima telefonata tra Grillo e Casaleggio fu tutt'altro che amichevole e del presunto distacco di Di Battista e Di Maio da Grillo: "L'abbiamo scritto perché è vero. Loro forse smentiranno ma non importa". Quindi precisa: "Ho lasciato il mio incarico in seguito a un accordo, mica sono stato cacciato. Peraltro ho sempre nutrito un grande affetto verso Gianroberto Casaleggio, ero io che lo chiamavo 'samurai'. Non abbiamo litigato e non ho rancori con nessuno. Voglio anche dire che non sputo nel piatto dove ho mangiato, semplicemente perché per me non è mai stato un piatto ma un lavoro. Io sono un tecnico, non sono mai stato iscritto al MoVimento". E assicura che ci saranno altre rivelazioni: "Canestrari era vicinissimo a Casaleggio, nelle riunioni con i meetup parlava a suo nome, e ha pure accompagnato Grillo negli incontri alle ambasciate tedesca e americana. Per questo è finito nei rapporti pubblicati su Wikileaks. Scriveremo parecchio".
(red)
200922 SET 16