Translate

giovedì 24 novembre 2016

L.BILANCIO. M5S: GOVERNO NEGA NUOVE ASSUNZIONI








L.BILANCIO. M5S: GOVERNO NEGA NUOVE ASSUNZIONI
 (DIRE) Roma, 24 nov. - "Il Governo e la maggioranza si sono
 rifiutati di prendere in considerazione ed anche di riformulare
 gli emendamenti a prima firma Vittorio Ferraresi che avrebbero
 permesso almeno 887 nuove assunzioni per la polizia penitenziaria
 e 120 contabili per il DAP. La parola sicurezza e' solo una
 promessa elettorale agitata per ottenere voti, ma quando si puo'
 fare qualcosa nel concreto Renzi e compagni lasciano sguarnite le
 carceri italiane di agenti. Poi ci meravigliamo delle continue
 evasioni e provano a scaricare la colpa sugli operatori della
 sicurezza che ormai sono allo stremo delle forze e della
 pazienza. Si nega a giovani preparati e vincitori di concorso,
 attraverso lo scorrimento delle graduatorie, di riempirei i vuoti
 di organico della polizia penitenziaria". I deputati M5S della
 commissione Giustizia sono indignati e il capogruppo Ferraresi
 sottolinea come: "in una legge di bilancio che ha regalato soldi
 a tutti gli amici degli amici, puntualmente sono state disattese
 le aspettative dei cittadini che pagano le tasse e pretendono che
 ci sia sicurezza. Abbiamo dato massima disponibilita', chiesto
 che il Governo li facesse propri riformulandoli, ma la risposta
 e' stata una completo diniego. Impedire nuove assunzioni e' una
 colpa grave, cosi' si fa perdere sempre di piu' credibilita' al
 sistema Giustizia in Italia. Ma i responsabili hanno nome e
 cognome: Renzi, Verdini, Alfano che si propongono anche come
 nuovi padri costituenti".
 (Vid/ Dire)
 10:17 24-11-16
 NNNN