Translate

martedì 15 novembre 2016

Referendum: Cocer CC, dichiarazioni delegato sono personali


Referendum: Cocer CC, dichiarazioni delegato sono personali

ZCZC2856/SXA
XCI84006_SXA_QBXB
R POL S0A QBXB
Referendum: Cocer CC, dichiarazioni delegato sono personali
Organismo rappresentanza estraneo a competizione politica
(ANSA) - ROMA, 15 NOV - Dichiarazioni fatte a titolo
personale, che non coinvolgono l'organismo di rappresentanza dei
Carabinieri nel suo complesso: e' quanto precisa il Cocer
dell'Arma a proposito delle dichiarazioni di un proprio
delegato, Vincenzo Romeo, che si e' espresso a favore del 'si''
nel referendum costituzionale. Dichiarazioni che in questi
giorni sono state criticate da alcuni esponenti del
centrodestra, con il senatore Maurizio Gasparri che ha anche
presentato un'interrogazione parlamentare sulla vicenda.
"Il Cocer carabinieri - si legge in una nota - con
riferimento alle dichiarazioni rese da un proprio delegato
concernenti tra l'altro il prossimo referendum costituzionale,
sottolinea la propria estraneita' all'iniziativa, attribuibile
alla autonoma e personale manifestazione del pensiero del
singolo". Inoltre "ribadisce fermamente la propria estraneita' a
qualsiasi competizione politica, a garanzia della terzieta'
dell'organismo collegiale". (ANSA).
SV
15-NOV-16 12:49 NNNN