Translate

venerdì 23 dicembre 2016

TERRORISMO: CIRCOLARE PS, ATTENZIONE A RITORSIONI CONTRO POLIZIOTTI** =




**TERRORISMO: CIRCOLARE PS, ATTENZIONE A RITORSIONI CONTRO POLIZIOTTI** =
Roma, 23 dic. (AdnKronos) - - Dopo la sparatoria della scorsa notte a
Sesto San Giovanni in cui è stato ucciso Anis Amri, l'attentatore di
Berlino, il Capo della Polizia Franco Gabrielli ha diramato una
circolare nella quale si invita a prestare la "massima attenzione" per
la possibilità di eventuali "azioni ritorsive" nei confronti dei
poliziotti e delle altre forze dell'ordine, invitando a mettere in
atto ogni iniziativa utile alla sicurezza degli operatori in divisa.
(Mac/AdnKronos)
ISSN 2465 - 1222
23-DIC-16 15:32
NNNN    
Berlino: un solo colpo di proiettile sulla divisa di Movio

ZCZC4966/SXA
OMI04733_SXA_QBXB
R CRO S0A QBXB
Berlino: un solo colpo di proiettile sulla divisa di Movio
La foto dell'uniforme postata in rete dalla Polizia di Stato
(ANSA) - MONZA, 23 DIC - Un solo colpo ha trapassato la
divisa di Christian Movio, il poliziotto di 26 anni che la notte
scorsa e' stato ferito da Anis Amri, il tunisino ritenuto il
killer di Berlino. Per Movio l'uniforme rimarra' un ricordo
indelebile di un intervento definito dalle autorita'
"provvidenziale". L'istantanea della sua divisa - Christian e'
stato operato a Monza alla spalla destra e sta bene - e' stata
postata in rete dalla stessa Polizia di Stato.
(ANSA).
YZN-GGD
23-DIC-16 15:59 NNNN 
TERRORISMO: AGENTE FERITO, CONTENTO DI ESSERE STATO UTILE =
Milano, 23 dic. (AdnKronos) - "Sono contento di essere stato utile in
questo marasma che sta succedendo in Europa". Lo ha detto Christian
Movio, l'agente di polizia rimasto ferito la scorsa notte nel
conflitto a fuoco con Anis Amri, presunto autore della strage di
Berlino. Movio è stato visitato all'ospedale San Gerardo di Monza dal
vicepresidente della regione Lombardia, Fabrizio Sala.
(Red-Mni/AdnKronos)
ISSN 2465 - 1222
23-DIC-16 15:53
NNNN 
TERRORISMO: D'ALESSANDRO (ALA), OPPORTUNO DARE NOMI DEI POLIZIOTTI? =
Roma, 23 dic. (AdnKronos) - "Nell'esprimere vivo apprezzamento per il
coraggio dimostrato dagli agenti di Polizia nell'operazione che ha
portato all'uccisione del presunto killer di Berlino, Anis Amri, e nel
rivolgere i complimenti al ministero dell'Interno e a tutte le Forze
dell'Ordine impegnate a garantire la sicurezza del nostro Paese, mi
chiedo se sia stato opportuno fornire pubblicamente le generalità
complete dei due poliziotti che hanno messo fine alla fuga di un
pericoloso terrorista islamico". E' quanto afferma Luca d'Alessandro
di Ala-Scelta Civica.
"E' infatti paradossale -aggiunge- che da una parte si elevi lo stato
di allerta in Italia per scongiurare eventuali ritorsioni e dall'altra
si rischi di esporre alle medesime ritorsioni i due valorosi agenti di
Polizia, e non solo loro".
(Pol/AdnKronos)
ISSN 2465 - 1222
23-DIC-16 15:52
NNNN 
TERRORISMO, CALABRIA (FI): FORZE ORDINE ESEMPIO PER TUTTI
9CO737028 4 POL ITA R01
TERRORISMO, CALABRIA (FI): FORZE ORDINE ESEMPIO PER TUTTI
(9Colonne) Roma, 23 dic - "‪Da agenti Polizia grande prova coraggio e professionalità. Grati a chi mette a repentaglio propria vita per sicurezza, esempio per tutti". Lo dichiara la deputata e leader di Forza Italia Giovani Annagrazia Calabria.
(PO / red)
231552 DIC 16  
TERRORISMO: BECCALOSSI, MEDAGLIA D'ORO A POLIZIOTTI, A SESTO MOSCHEA 'ANOMALA' =
TERRORISMO: BECCALOSSI, MEDAGLIA D'ORO A POLIZIOTTI, A SESTO MOSCHEA 'ANOMALA' =
Milano, 23 dic. - (AdnKronos) - "Subito una medaglia, o comunque una
onoreficenza, all'agente ferito e ai suoi colleghi che hanno fatto
parte della pattuglia protagonista di questa importantissima
operazione". Viviana Beccalossi, assessore regionale al Territorio e
Città metropolitana, delegata dal presidente Maroni a porre in essere
azioni mirate al contrasto del radicalismo islamico, nel porgere gli
auguri di pronta guarigione a Christian Movio, l'agente di Polizia
rimasto ferito, parte da qui per commentare la notizia dell'uccisione
del responsabile dell'attentato di Berlino.
"Quanto avvenuto a Sesto San Giovanni - aggiunge Viviana Beccalossi -
conferma la grande efficienza delle nostre forze dell'ordine, ma allo
stesso tempo deve aumentare il nostro stato d'allerta: è infatti
preoccupante e grave prendere atto del fatto che questo terrorista era
partito dall'Italia e, dopo aver compiuto una strage a Berlino, è
tornato nel nostro Paese". (segue)
(Red/AdnKronos)
ISSN 2465 - 1222
23-DIC-16 15:47
NNNN 
TERRORISMO: BECCALOSSI, MEDAGLIA D'ORO A POLIZIOTTI, A SESTO MOSCHEA 'ANOMALA' (2) =
(AdnKronos) - "Il questore di Milano, Antonio de Iesu, fa bene a
evidenziare che non ci sarebbe un collegamento con la moschea di Sesto
San Giovanni, che si trova in prossimità del punto della sparatoria -
prosegue Vivaiana Beccalossi, che esattamente un mese fa, nell'ambito
della sua azione di mappatura dei lughi di culto islamici, si era
recata proprio a Sesto per verificare l'anomalia del caso di una
moschea definita 'provvisoria' - ma non si può sottacere che la
presenza di cosiddetti 'lupi solitari' e soprattutto di chi nel
silenzio li protegge, anche facendoli transitare da centri culturali
islamici, sia sempre più un dato di fatto. Tutto ciò, come richiesto
dal presidente Maroni, ci spinge a rafforzare ancora più l'azione
intrapresa con l'approvazione della legge sulla realizzazione di nuovi
luoghi di culto, che mette dei precisi paletti in termini di
sicurezza, trasparenza e controllo".
"La nostra richiesta di documentazione ai comuni lombardi - conclude
Viviana Beccalossi - ha fatto emergere diverse situazioni 'grigie' e
non a caso il materiale in nostro possesso è stato messo a
disposizione, su loro richiesta, a Prefettura, Carabinieri e Polizia.
Ora, dunque, avanti tutta per porre in essere provvedimenti normativi
che diano un ulteriore giro di vite anche nei confronti di moschee
illegali mascherate da centri culturali o costruite in spazi non
idonei e difficilmente controllabili. Luoghi dai quali, in casi come
quelli di Berlino o Sesto San Giovanni, fatichiamo a sentire condanne
forti e nette".
(Red/AdnKronos)
ISSN 2465 - 1222
23-DIC-16 15:47
NNNN 
TERRORISMO: AGENTE FERITO, AMRI CI HA DETTO DI ESSERE DI REGGIO CALABRIA =
TERRORISMO: AGENTE FERITO, AMRI CI HA DETTO DI ESSERE DI REGGIO CALABRIA =
Milano, 23 dic. (AdnKronos) - Anis Amri, quando è stato fermato a
Sesto San Giovanni dagli agenti di polizia, ha detto di essere di
Reggio Calabria. Lo ha detto l'agente Christian Movio, rimasto ferito
nello scontro a fuoco con Amri. Movio, che ha incontrato il vice
presidente della Regione Lombardia, Fabrizio Sala, ha spiegato che il
fermato non aveva accento italiano e "ci ha detto di essere di Reggio
Calabria".
(Red-Mni/AdnKronos)
ISSN 2465 - 1222
23-DIC-16 15:48
NNNN 
BERLINO. MARONI: VIVA LA POLIZIA DI STATO / FOTO
(DIRE) Roma, 23 dic. - "Viva la polizia di stato". Lo scrive su
twitter Roberto Maroni, presidente della regione Lombardia, che
posta una foto.
(Vid/ Dire)
15:43 23-12-16
NNNN 
Berlino: Ciocca, bene Polizia ma Governo blocchi clandestini

ZCZC4538/SXA
XPP04295_SXA_QBXB
R POL S0A QBXB
Berlino: Ciocca, bene Polizia ma Governo blocchi clandestini
(ANSA) - ROMA, 23 DIC - "Le Forze di Polizia italiane sono un
esempio di professionalita', efficienza e coraggio per tutta
l'Europa, ma questo non deve esimere il Governo dal prendere
misure politiche, anche a livello europeo, idonee a fermare
l'arrivo di clandestini sul territorio nazionale. Sono ormai
sono troppi i casi di pericolosi terroristi che, come Anis Amri,
sono transitati o addirittura hanno preso come base logistica il
nostro Paese: questo non puo' farci stare sereni". Lo afferma
Angelo Ciocca, europarlamentare della Lega Nord.(ANSA).
PDA
23-DIC-16 15:27 NNNN 
TERRORISMO, FERRANTI (PD): PAESE ORGOGLIOSO DI FORZE POLIZIA
9CO737021 4 POL ITA R01
TERRORISMO, FERRANTI (PD): PAESE ORGOGLIOSO DI FORZE POLIZIA
(9Colonne) Roma, 23 dic - L'operazione di polizia che ha portato all'uccisione del sospetto attentatore di Berlino "conferma ancora una volta il valore e la professionalità delle nostre forze dell'ordine. Agli agenti coinvolti nello scontro a fuoco vanno la mia ammirazione e la mia riconoscenza". E' quanto dichiara Donatella Ferranti, presidente della commissione Giustizia della Camera, nel congratularsi con il ministro dell'Interno Marco Minniti, con il capo della Polizia Franco Gabrielli e con il questore di Milano Antonio De Iesu ed esprimendo "solidarietà e auguri di pronta guarigione" all'agente ferito: "E' motivo di orgoglio per tutto il Paese poter contare su forze di polizia così capaci e coraggiose". A giudizio di Ferranti, l'operazione di stanotte "è la dimostrazione di quanto alta in Italia sia l'attenzione sui livelli di sicurezza", e tuttavia - conclude - "è necessario un salto qualitativo nella cooperazione internazionale tra forze dell'ordine e intelligence per rafforzare sempre più l'azione di prevenzione e la lotta contro il terrorismo".
(PO / red)
231526 DIC 16  
Berlino: D'Alessandro, opportuno rivelare nomi agenti?

ZCZC4512/SXA
XPP04263_SXA_QBXB
R POL S0A QBXB
Berlino: D'Alessandro, opportuno rivelare nomi agenti?
(ANSA) - ROMA, 23 DIC - ?"Nell'esprimere vivo apprezzamento
per il coraggio dimostrato dagli agenti di Polizia nell'
operazione che ha portato all'uccisione del presunto killer di
Berlino, Anis Amri, e nel rivolgere i complimenti al ministero
dell'Interno e a tutte le Forze dell'Ordine impegnate a
garantire la sicurezza del nostro Paese, mi chiedo se sia stato
opportuno fornire pubblicamente le generalita' complete dei due
poliziotti che hanno messo fine alla fuga di un pericoloso
terrorista islamico. E' infatti paradossale che da una parte si
elevi lo stato di allerta in Italia per scongiurare eventuali
ritorsioni e dall'altra si rischi di esporre alle medesime
ritorsioni i due valorosi agenti di Polizia, e non solo loro".
E' quanto afferma in una nota il deputato di Ala-Scelta Civica,
Luca D'Alessandro..(ANSA).
BSA
23-DIC-16 15:26 NNNN 
Berlino: Movio, abbiamo proceduto a un normale controllo

ZCZC4358/SXA
OMI04100_SXA_QBXB
R POL S0A QBXB
Berlino: Movio, abbiamo proceduto a un normale controllo
(ANSA) - MONZA, 23 DIC - "Abbiamo proceduto a un normale
controllo su un individuo sospetto. Abbiamo attivato la
procedura canonica, mi sono avvicinato per chiedergli generalita'
e documenti". Sono le parole di Christina Movio, 36 enne agente
della Polizia di Stato di Sesto San Giovanni (Milano), dal letto
dell'ospedale San Gerardo (Monza). Fabrizio Sala, vicepresidente
di Regione Lombardia lo ha incontrato poco dopo la conclusione
dell'operazione alla spalla a cui l'agente e' stato sottoposto
per la rimozione del proiettile sparato da Amri.
"E' sereno, sta bene ed e' felice di essere stato utile. Mi ha
detto di essersi insospettito perche' il terrorista diceva di
essere di Reggio Calabria ma non aveva un accento italiano e non
aveva documenti". Poi ha aggiunto che "questo ha ulteriormente
allarmato gli agenti e la reazione e' nata durante la
perquisizione. Loro hanno attivato una normale procedura, e'
stata un'azione di Polizia che e' andata benissimo". (ANSA).
YZN-GGD
23-DIC-16 15:14 NNNN