Translate

sabato 1 aprile 2017

Tlc: Berec, per abolizione roaming possibilita' di deroga = (E ti pare! la deroga considerala già fatta!)


Tlc: Berec, per abolizione roaming possibilita' di deroga =

(AGI) - Roma, 1 apr. - Dal prossimo 15 giugno, il roaming -
ossia il costo aggiuntivo che paghiamo per i servizi di
telefonia quando andiamo all'estero - dovrebbe andare in
soffitta. Ma tale scadenza potrebbe anche essere prorogata di
un anno, se gli operatori dovessero aver bisogno di maggior
tempo per adeguarsi alla nuova normativa. Lo ipotizza
nell'ultimo rapporto l'Agenzia europea Berec, dando margine
agli operatori di presentare richiesta all'Autorita' di
competenza (in Italia, e' l'Agcom) informando del suo margine
netto di vendita al dettaglio del roaming stimato in un periodo
di 12 mesi. Se questo dovesse essere pari o maggiore del 3%
dei servizi di telefonia mobile, potrebbe vedersi accordato un
periodo di proroga a condizione che nel frattempo riveda il suo
modello di business.
Dal prossimo 15 giugno, e' stato fissato un limite di costo
all'ingrosso per il traffico dati, che e' di 7,7 euro a
gigabyte per poi a scalare fino a 2,5 euro nel 2022. Per le
telefonate a voce, il tetto sarebbe di 0,032 euro al minuto,
per gli sms di 0,01 euro. (AGI)

Pit
011139 APR 17
NNNN