Translate

sabato 1 aprile 2017

Usa: Casa Bianca pubblica redditi, possibili 'conflitti' Ivanka =


Usa: Casa Bianca pubblica redditi, possibili 'conflitti' Ivanka =

(AGI/AFP/EFE) - Washington, 31 mar. - La Casa Bianca ha
pubblicato le dichiarazioni dei redditi di 180 alti funzionari
che lavorano a stretto contatto con Donald Trump: una montagna
di documenti, da cui a ben guardare emerge che Ivanka Trump, la
figlia del presidente, e suo marito Jared Kushner, hanno
conservato il controllo di beni immobiliari del valore di
centinaia di milioni di dollari. Il fatto che ora lavorino
anche per il governo, potrebbe creare quindi possibili
conflitti di interesse.
Jared Kushner, che condivide la maggior parte delle sue
proprieta' con la moglie, Ivanka, ha un patrimonio immobiliare
e finanziario stimato in 741 milioni di dollari: una fortuna
immensa che lega, anche economicamente, la coppia. Una delle
partecipazioni piu' 'sensibili' di Ivanka Trump e' quella al
Trump International Hotel, a Washington D.C.. L'albergo si
trova due passi dalla Casa Bianca e da tempo suscita la
preoccupazione dei media 'liberal' che sostengono che governi o
gruppi di interesse potrebbero scegliere di alloggiarvi per
conquistare i favori dell'amministrazione Trump.
Questa settimana, si e' saputo che la figlia del presidente
americano diventera' un'impiegata federale non remunerata.
Ivanka gia' disponeva di un ufficio alla Casa Bianca,
nonostante non fosse impiegata nel governo, una situazione che
aveva suscitato notevoli perplessita'. Da quando Trump si e'
insediato, il 20 gennaio scorso, Ivanka, che ha 35 anni, e'
molto presente nell'Ala Ovest, il cuore del potere americano, e
ha partecipato a numerosi incontri con i leader di governo
stranieri, a cominciare da quello con la cancelliera tedesca,
Angela Merkel. Dai documenti finanziari relativi a Jared
Kushner, risulta che Ivanka ha guadagnato dall'hotel tra l'uno
e i 5 milioni di dollari tra il gennaio 2016 e il marzo 2017 e
il valore delle sue partecipazioni e' tra i 5 e i 25 milioni.
Pure il marito lavora per il presidente Trump, anche lui
non remunerato. Prima di arrivare alla Casa Bianca, Jared
Kushner era il ceo di Kushner Companies, la societa' di
investimento immobiliare della sua famiglia che ha proprieta'
nell'area di New York e in tutti gli Stati Uniti, e un giro di
affari nell'ultimo decennio di 7 miliardi di dollari. Kushner
e' considerato uno degli uomini con maggiore influenza sul
presidente, sulle questioni tanto nazionali che estere. A
gennaio, quando aveva assunto l'incarico alla Casa Bianca, il
suo avvocato aveva assicurato che avrebbe liquidato "beni
significativi". Dai documenti risulta che ha lasciato posizioni
di alto livello in oltre 200 entita' legate all'impero
immobiliare familiare, ma continuera' a incassare i benefici di
numerose holding. (AGI)
Bia
011135 APR 17
NNNN