Translate

sabato 20 maggio 2017

Trump: effetto casa Bianca, giovani abbandonano repubblicani =


Trump: effetto casa Bianca, giovani abbandonano repubblicani =

(AGI) - Washington, 20 mag. - Uno studio pubblicato dal Pew
Research Center spaventa i conservatori americani che si
trovano costretti a fare i conti con gli effetti collaterali
della recente vittoria presidenziale sulle nuove generazioni di
elettori. Quasi un quarto dei giovani repubblicani ha lasciato
il Gop dal 2015 ad oggi. La sensazione complessiva, pero', e'
che le recenti elezioni - specificamente a causa dell'indice di
gradimento di Donald Trump quanto di Hillary Clinton - abbiano
fatto traballare la "lealta'" al proprio partito di
appartenenza in entrambi i campi. Dalla ricerca si evince che
in 15 mesi il 10% di repubblicani e democratici ha "tradito" il
partito di riferimento, spostandosi allo schieramento opposto.
La fuga piu' consistente si e' registrata tra i giovani
repubblicani, che hanno pesantemente subito l'effetto Trump.
Tra dicembre 2015 e marzo 2017 sono stati sottoposti al
campione cinque questionari che hanno permesso di tracciare un
trend chiaro. Emerge che i conservatori under 30 costituiscono
il gruppo che tendenzialmente ha piu' degli altri voltato le
spalle al partito dell'elefante. Per la precisione solo meta'
dei Millennial repubblicani e' rimasta fedele nei 15 mesi presi
in esame. Il 21% ha lasciato il partito, ma e' tornato indietro
entro marzo; il 23% invece ha definitivamente scelto i
democratici. Il confronto con questi ultimi e' impietoso,
perche' le defezioni tra i giovani progressisti si fermano al
9%. Quel che resta interessante - come riporta Time - e' la
rivelazione che le diserzioni in entrambi i partiti hanno avuto
la stessa causa: Donald Trump. Il 57% di coloro che hanno
lasciato il partito repubblicano, lo ha fatto perche' non
appoggia Trump; mentre il 32% dei democratici ha detto addio
all'asinello per sostenere il tycoon. (AGI)
Way/Ney/Cav
200725 MAG 17
NNNN