Translate

mercoledì 21 settembre 2011

Immigrati/ Silp-Cgil: pericoloso continuare politiche sbagliate

Immigrati/ Silp-Cgil: pericoloso continuare politiche sbagliate
A Lampedusa,più uomini forze ordine e aumentare voli rimpatri

Roma, 21 set. (TMNews) - Quanto sta avvenendo in questi giorni a
Lampedusa "è il frutto di scelte politiche sbagliate e dell'idea
che l'isola potesse diventare un Centro di accoglienza
permanente". E' quanto afferma il segretario nazionale del
sindacato di polizia Silp-Cgil, Claudio Giardullo.

Oltre a problemi di ordine pubblico a lampedusa ci sono da tempo
anche problemi igienico-sanitari nella gestione dell'accoglienza
degli immigrati che arrivano dal Nord Africa. "Continuare con
questa idea può essere drammaticamente pericoloso", ha aggiunto
Giardullo. Cosa fare? "E' necessario intensificare da subito i
trasferimenti degli immigrati aumentando i voli per i rimpatri. E
poi - prosegue il sindacalista - far affluire rinforzi di forze
dell'ordine in maniera veloce sull'isola".

Sulle critiche mosse dal sindaco di Lampedusa all'operato delle
forze dell'ordine, Giardullo replica: "Quando ci sono problemi di
tensione anche un atteggiamento responsabile dei Comuni e di chi
ne è alla guida aiuterebbe il lavoro delle forze dell'ordine".

Nes

211554 set 11

Nessun commento:

Posta un commento