Translate

martedì 30 luglio 2013

(ER) RIFIUTI PARMA. DIFFERENZIATA, ARRIVANO MULTE FINO A 500 EURO


(ER) RIFIUTI PARMA. DIFFERENZIATA, ARRIVANO MULTE FINO A 500 EURO
COMUNE RAFFORZA CONTROLLI, ACCERTATE 49 VIOLAZIONI IN 7 GIORNI

(DIRE) Parma, 30 lug. - A Parma fare la raccolta differenziata fa
bene all'ambiente ma anche al portafoglio. Chi "sgarra" rischia
infatti una multa da un minimo di 30 euro a un massimo di 500 in
base al tipo e al numero di infrazioni commesse. Lo sanno i
protagonisti delle 49 violazioni accertate in una sola settimana
dalla Polizia municipale di Parma, nell'ambito del rafforzamento
dei controlli deciso dal Comune in particolare nei quartieri
Lubiana e San Lazzaro.
In particolare la scorsa settimana sono state messe in campo,
per sei ore al giorno, due pattuglie della Polizia Municipale,
affiancate da due Agenti del Nucleo di Vigilanza Ambientale, e
sono state controllate 501 strade (con piu' passaggi per strada)
e 288 punti di raccolta, eseguendo 542 rilievi fotografici.
Adesso, oltre che proseguire con una costante attivita' di
controllo diretto sul territorio, si procedera' ad individuare in
modo preciso i dati dei responsabili e a redigere e notificare i
verbali. I controlli sono programmati di volta in volta sulla
base delle verifiche tecniche e dei sopralluoghi svolti dagli
uffici preposti ma anche e soprattutto sulla base delle
segnalazioni giunte al Comune da parte di cittadini virtuosi.
L'amministrazione, in una nota, "rammenta che lo scopo finale di
tali controlli non e' solo e' quello di verificare il rispetto
delle regole, ma favorire la cultura della corretta gestione dei
rifiuti, della salvaguardia dell'ambiente, mantenendo un elevato
livello di decoro".
(Com/Cai/Dire)
18:53 30-07-13

Nessun commento:

Posta un commento