Translate

mercoledì 9 novembre 2016

Terremoto: Regione Umbria, interrompere flussi migranti


Terremoto: Regione Umbria, interrompere flussi migranti


ZCZC6266/SXA
OPG21363_SXA_QBXB
R CRO S0A QBXB
Terremoto: Regione Umbria, interrompere flussi migranti
Assessore scrive ad Alfano,per gestire al meglio emergenza sisma
(ANSA) - PERUGIA, 9 NOV - Interrompere, per un congruo
periodo di tempo, in questa delicata fase legata al sisma del 30
ottobre, che ha anche determinato difficolta' nel reperimento di
adeguate strutture di accoglienza, i flussi dei richiedenti
asilo verso l'Umbria: la richiesta e' stata formulata in una
lettera inviata dall'assessore regionale dell'Umbria, Luca
Barberini, al ministro dell'Interno, Angelino Alfano e, per
conoscenza, ai prefetti di Perugia e Terni.
Dopo aver ribadito la totale disponibilita' della Regione a
continuare la collaborazione con le istituzioni sul fronte
dell'ospitalita' delle persone richiedenti asilo, l'assessore
umbro ribadisce la "grande disponibilita' della comunita' umbra
nell'accoglienza" ma, dopo il terremoto, "siamo costretti a
chiedere che non ci vengano assegnate ulteriori quote di
richiedenti asilo per consentire alle istituzioni pubbliche e
private di continuare l'ottimo lavoro svolto finora sul fronte
dell'accoglienza, senza sottoporle a ulteriori sforzi in questo
momento particolare e, al tempo stesso, di gestire al meglio
l'emergenza post sisma, assicurando ai cittadini terremotati le
migliori risposte possibili". (ANSA).
GD/ND
09-NOV-16 14:57 NNNN