Translate

martedì 31 gennaio 2017

TTrump: licenzia ministra Giustizia contraria bando immigrati =


TTrump: licenzia ministra Giustizia contraria bando immigrati =
(AGI) - Houston, 31 gen. - Il presidente americano Donald Trump ha
licenziato la ministra della Giustizia ad interim, Sally Yates, rea
di aver ordinato agli avvocati del suo dicastero di non attuare la
messa al bando degli immigrati da 7 Paesi a maggioranza musulmana:
Siria, Iran, Iraq, Yemen, Somalia, Sudan e Libia. "Ha tradito"
rifiutandosi di applicare un ordine esecutivo "volto a proteggere" i
cittadini americani, ha tuonato in una nota la Casa Bianca,
rimpiazzando la Yates con Dana Boente, fino a quando la nomina di
Jeff Sessions come procuratore generale non sara' ratificata dal
Senato. "La mia responsabilita' e' quella di assicurare che le
posizioni che assumiamo in tribunale rimangano coerenti con il
solenne obbligo di questa istituzione di perseguire sempre la
giustizia e stare dalla parte del giusto. Al momento non sono
convinta che la difesa dell'ordine esecutivo sia conforme a queste
responsabilita' e neppure che sia legale", aveva dichiarato la Yates,
superstite dell'amministrazione di Barack Obama, prima di venire
cacciata da Trump, tre ore piu' tardi. (AGI)
Ril (Segue)
310700 GEN 17
NNNN