Translate

lunedì 10 aprile 2017

ESTERI. RUSSIA, LIBERO NAVALNY: MI HANNO TOLTO SOLDI E SMARTPHONE





ESTERI. RUSSIA, LIBERO NAVALNY: MI HANNO TOLTO SOLDI E SMARTPHONE
(DIRE) Roma, 10 apr. - Il leader dell'opposizione russa Alexey
Navalny e' stato liberato, ma la direzione del carcere non gli ha
riconsegnato denaro, chiavi e smartphone, e il direttore del
carcere lo ha accompagnato personalmente fino alla piu' vicina
fermata della metro, dove ha acquistato per lui il titolo di
viaggio. Lo riferiscono fonti di stampa internazionale
concordanti.
"Un saluto a tutti", ha inoltre scritto l'attivista politico
sul suo account Twitter, su cui ha pubblicato anche una foto che
lo mostra circondato dai suoi compagni riuniti nel loro quartier
generale, l'Anti corruption foundation (Fbk).
Navalny ha scontato 15 giorni di detenzione, a cui e' stato
condannato dopo l'arresto di sabato 26 marzo con l'accusa di
manifestazione non autorizzata e resistenza agli agenti di
polizia. In quel giorno milioni di persone sono scese in strada a
Mosca come in altre citta', per protestare contro il premier
Medvedev, coinvolto in un presunto scandalo di corruzione.
Insieme a lui sono finiti dietro le sbarre molti membri del
suo movimento ed altri manifestanti: oltre 650 gli arresti e
mille le persone interrogate dalla polizia nell'ambito delle
proteste di fine marzo. La folla contesta a Medvedev di essersi
appropriato di fondi pubblici, con i quali avrebbe costruito un
vasto impero immobiliare personale.
La vicenda e' venuta a galla grazie a un documentario
giornalistico che ha ottenuto su Youtube oltre 18milioni di
visualizzazioni. Solo la settimana scorsa il premier ha deciso di
commentare la vicenda, respingendo tutte le accuse.
(Alf/ Dire)
18:21 10-04-17
NNNN