Translate

mercoledì 3 maggio 2017

Giochi: M5s, nuovi favori governo a lobby di azzardopoli


Giochi: M5s, nuovi favori governo a lobby di azzardopoli

ZCZC2564/SXA
XPP67361_SXA_QBXB
R POL S0A QBXB
Giochi: M5s, nuovi favori governo a lobby di azzardopoli
(ANSA) - ROMA, 3 MAG - "Azzardo, il governo con il
sottosegretario Baretta (Pd) colpisce ancora e presenta la
peggior bozza di riordino tra Stato ed Enti Locali di sempre.
Una proposta piena di nuovi favori al settore di 'azzardopoli'
che togliera' poteri a Comuni e Regioni. All'ultimo minuto e
senza la trasparenza promessa, il governo ha presentato la sua
bozza, con proposte da rigettare in toto". Lo dichiarano i
capigruppo M5S di Camera e Senato Roberto Fico e Carlo Martelli.
"Ci auguriamo che i governatori di Lombardia, Veneto, Puglia
che incalzati dai sindaci e consiglieri regionali M5S si erano
gia' detti critici, domani siano coerenti blocchino tutto "
continuano Fico e Martelli. "Cosa si e' inventata questa volta l'
'ignota mano' governativa che ha redatto il documento scoperto e
reso pubblico dal giornalista Marco Dotti di 'Vita' ?"
continuano i capigruppo M5S di Camera e Senato. (SEGUE).
DU
03-MAG-17 12:46 NNNN 

Giochi: M5s, nuovi favori governo a lobby di azzardopoli (2)


ZCZC2570/SXA
XPP67378_SXA_QBXB
R POL S0A QBXB
Giochi: M5s, nuovi favori governo a lobby di azzardopoli (2)
(ANSA) - ROMA, 3 MAG - "Accanto alle gia' contestabili "sale
di tipo A" (= mini casino' di quartiere sui quali gli enti locali
non potranno mettere limitazioni di orari e distanze), presenti
piu' o meno in tutte le bozze da un anno a questa parte, sono
comparse le inedite e misteriose 'sale A2'. Che cosa sarebbero
queste 'sale A2' se non l'ennesima trappola tesa a Comuni e
Regioni e l'ennesimo affronto all'intelligenza dei cittadini?"
attaccano dunque Fico e Martelli.
"Inoltre nella bozza c'e' anche una proroga della rottamazione
delle vecchie Awp (slot Machine): si passa dai 3 anni finora
dichiarati a 4, un favore non accettabile" continuano i
capigruppo M5S. "Beffa nella beffa, nel documento la
sostituzione per rottamazione delle slot machines, inoltre,
viene solo 'consigliata' agli esercizi con piu' di due macchine"
continuano Fico e Martelli. "Inoltre nella bozza governativa non
vi sono misure serie sulle distanze dai luoghi sensibili. Si
parla solo di 50 metri da scuole e luoghi di culto, ma nulla si
dice su ospedali, case di riposo, biblioteche, Sert. Alla faccia
di quelle Regioni e Comuni che stanno regolamentando seri
divieti in tal senso" continuano Fico e Martelli.
"Non e' finita. Nel documento del Governo si parla di Awp
controllate da remoto, ma non e' previsto alcun obbligo come era
stato richiesto dagli enti locali di un uso della "Carta
nazionale dei Servizi" o della Tessera Sanitaria per poter
azzardare. In questo modo il fenomeno non potra' essere tenuto
sotto controllo. Alla faccia della trasparenza, della legalita' e
della lotta all'azzardopatia" concludono i capigruppo M5S.
(ANSA).
DU
03-MAG-17 12:46 NNNN