Translate

venerdì 14 settembre 2018

Ue, Tajani: non condivido Moscovici, parole offensive


VENERDÌ 14 SETTEMBRE 2018 12.17.31

Ue, Tajani: non condivido Moscovici, parole offensive

Ue, Tajani: non condivido Moscovici, parole offensive Non ci sono dittatori Roma, 14 set. (askanews) - "Non condivido quanto detto da Moscovici, la Commissione non deve usare parole offensive nei confronti di uno Stato membro". Lo ha detto Antonio Tajani, vicepresidente di Fi e presidente del Parlamento europeo, presentando alla stampa un'iniziativa che si terrà a Fiuggi nel prossimo fine settimana. "Sono contro la politica di questo governo - ha aggiunto - ma da italiano dico che non ci sono dittatori, non sto con Di Maio ne' con Moscovici, non sto con la Commissione quando usa parole aggressive nè con questo governo di incapaci". Invece, ha concluso Tajani, "dico grazie a Draghi, senza di lui molte aziende non si sarebbero salvate. La sua nomina è stata un grande successo del governo di centrodestra e di Berlusconi". Afe 20180914T121711Z  

Nessun commento:

Posta un commento