Translate

martedì 22 maggio 2012

ROGO AUTO SINDACO CIVITAVECCHIA: SFIORATA RISSA TRA COMITATI


ROGO AUTO SINDACO CIVITAVECCHIA: SFIORATA RISSA TRA COMITATI
NON SOLO DOPO INTIMIDAZIONE A TIDEI MA ANCHE A SEGGI APERTI
(ANSA) - VITERBO, 22 MAG - Solo l'intervento della polizia e
dei carabinieri ha evitato ieri sera lo scontro fisico tra i
sostenitori dei due candidati a sindaco di Civitavecchia, Pietro
Tidei (Pd) e Gianni Moscherini (Pdl). Non appena si e' diffusa
la notizia dell'incendio divampato nell'auto di Tidei, da poco
proclamato nuovo sindaco dalla citta', ci sono stati momenti di
fortissima tensione tra i componenti dei due comitati
elettorali. Sono volati insulti e slogan. Non appena le due
fazioni sono entrate in contatto sono arrivate le forze dell'
ordine creando una sorta di 'cuscinetto' tra i contendenti.
Nel corso della campagna elettorale, durissima, tanto che
qualcuno ha evocato il clima del 1948, il personale addetto
all'ordine pubblico e' stato incrementato soprattutto nei pressi
dei comitati elettorali dei due sfidanti al ballottaggio.
Lo scontro era stato sfiorato anche ieri mattina, a seggi
ancora aperti e nel pomeriggio, alla Galleria Garibaldi. Anche
in questo caso il tempestivo intervento delle forze dell'ordine
ha evitato evitato che la situazione degenerasse. (ANSA).

YJ6-RO
22-MAG-12 13:02 NNNN

Nessun commento:

Posta un commento