Translate

martedì 22 maggio 2012

SALUTE: SCLEROSI MULTIPLA, IN USA 600 DIAGNOSI SBAGLIATE ALL'ANNO


SALUTE: SCLEROSI MULTIPLA, IN USA 600 DIAGNOSI SBAGLIATE ALL'ANNO =
(AGI) - Washington, 22 mag. - Le errate diagnosi di sclerosi
multipla costano, negli USA, milioni di dollari l'anno e
provocano danni potenzialmente gravi ai pazienti. La denuncia
arriva da uno studio appena pubblicato sulla rivista
''Neurology'' basato su un sondaggio condotto su 122
specialisti statunitensi dai ricercatori della Oregon Health &
Science University e la Portland Veterans Affairs Medical
Center. (AGI)
red/mld (Segue)
221542 MAG 12

SALUTE: SCLEROSI MULTIPLA, IN USA 600 DIAGNOSI SBAGLIATE ALL'ANNO (2)=
AGI) - Washington, 22 mag. - L'indagine ha rivelato che il 95
per cento dei medici specializzati in sclerosi multipla ha
riscontrato almeno un caso di errata diagnosi nell'ultimo anno,
per un totale di quasi 600 pazienti a cui veniva attribuita la
sclerosi multipla. Una percentuale significativa di questi
pazienti aveva gia' iniziato la terapia, che puo' comportare
effetti collaterali anche gravi, oltre ad essere molto costosa.
Negli USA si parla di circa 40 mila dollari per paziente
all'anno, quindi secondo questo studio in un solo anno le
diagnosi errate sono costate almeno 11 milioni di dollari. Per
cure inutili, inappropriate e rischiose. (AGI)
red/mld (Segue)
221542 MAG 12

NNNNSALUTE: SCLEROSI MULTIPLA, IN USA 600 DIAGNOSI SBAGLIATE ALL'ANNO (3)=
(AGI) - Washington, 22 mag. - L'indagine, descritta
dall'Osservatorio Malattie Rare, ha inoltre considerato i
problemi emotivi ed etici derivanti dall'informare un paziente
di una diagnosi errata. Piu' dei due terzi degli specialisti
partecipanti all'indagine hanno dichiarato che informare un
paziente di un errata diagnosi e' piu' impegnativo
dell'informarli di una nuova diagnosi di sclerosi multipla.
Alcuni specialisti hanno dichiarato di aver scelto di non
informare il paziente del proprio sospetto di una diagnosi
errata (citando tra i motivi il fatto che i pazienti non
stessero assumendo farmaci per la presunta malattia).Pare che
gli errori diagnostici negli stati uniti siano stimati intorno
al 10 per cento delle diagnosi complessive. (AGI)
red/mld
221542 MAG 12

NNNN

Nessun commento:

Posta un commento