Translate

mercoledì 31 luglio 2013

AVEVANO CASE E TERRENI, ALLONTANATI DA CAMPO NOMADI A ROMA =


AVEVANO CASE E TERRENI, ALLONTANATI DA CAMPO NOMADI A ROMA =
(AGI) - Roma, 31 lug. - Sei nuclei familiari che alloggiavano
nel campo nomadi di Castel Romano, sulla via Pontina alle porte
della capitale, sono stati allontanati perche' risultati
proprietari di appartamenti, terreni e auto di lusso.
L'allontanamento e' stato eseguito dalla polizia di Roma
capitale, a seguito di una ordinanza emessa dall'assessorato
alle Politiche sociali di Roma. L'intera operazione e' stata
coordinata dal vicecomandante della polizia municipale, Antonio
Di Maggio, con l'impiego di una ventina di agenti del gruppo
sicurezza pubblica ed emergenziale. Il provvedimento e' stato
deciso a seguito di verifiche patrimoniali su sei capi famiglia
assegnatari dell'alloggio all'interno del campo. Nel corso
dell'operazione due vigili sono stati aggrediti. Fermato
l'autore dell'aggressione, un 25enne residente nel campo. (AGI)
Rmn/Chi/Gav
311316 LUG 13

NNNN

Nessun commento:

Posta un commento