Translate

mercoledì 5 aprile 2017

MARCHE. SCRITTE CONTRO GLI SFOLLATI A SAN BENEDETTO DEL TRONTO. CASINI: "UN SOLO IMBECILLE NON RAPPRESENTA LA NOSTRA COMUNITÀ".



MARCHE. SCRITTE CONTRO GLI SFOLLATI A SAN BENEDETTO DEL TRONTO
CASINI: "UN SOLO IMBECILLE NON RAPPRESENTA LA NOSTRA COMUNITÀ".
(DIRE) Ancona, 5 apr. - "Sono orgogliosa di essere di origini
montanare e mi vergogno nel leggere scritte cosi' stupide e
inutili". Cosi' la vicepresidente della Regione Marche, Anna
Casini, commenta la scritta comparsa sulla recinzione di un
cantiere edile a Porto d'Ascoli, localita' marchigiana del Comune
di San Benedetto del Tronto che sorge presso la foce del fiume
Tronto, che recita 'Via le pecore dal mare'. A San Benedetto del
Tronto sono ospitati dallo scorso agosto molti degli sfollati del
sisma, provenienti dalle province di Ascoli Piceno, Macerata e
Fermo, che dalle aree interne per ragioni di sicurezza sono stati
trasferiti sulla costa.
"Per fortuna un solo imbecille non rappresenta la grande
generosita' e accoglienza della nostra comunita'- continua
Casini-. Gli imbecilli vanno isolati. I sanbenedettesi si sono
distinti per l'accoglienza e la generosita'".
(Luf/ Dire)
16:29 05-04-17
NNNN