Translate

venerdì 2 giugno 2017

Clima: Corbyn, May sottomessa a Trump, doveva prendere distanze =


Clima: Corbyn, May sottomessa a Trump, doveva prendere distanze =

(AGI) - Roma, 2 giu. - Theresa May "si e' mostrata sottomessa
alla politica di Donald Trump" e non e' "stata abbastanza
forte" da prendere le distanze dal presidente Usa sulla
questione del clima. Lo dice il leader laburista, Jeremy
Corbyn, che ha accusato il primo ministro britannico di non
avere preso le distanze dalla decisione di Trump di ritirare
gli Usa dagli accordi di Parigi. May infatti ha espresso
"delusione" per la scelta del presidente Usa, ma non ha firmato
assieme alla Francia, la Germania e l'Italia, il documento con
cui si dice che gli accordi di Parigi non possano essere
rinegoziati.
"Sarei felice di incontrare Trump al numero 10 di Downing
street - ha aggiunto Corbyn secondo quanto riferisce il
Guardian - gli parlerei e sarei gentile con lui, cercherei di
convincerlo davanti a una tazza di the dello Yorkshire che non
si puo' ignorare il disastro ambientale e il cambiamento
climatico". (AGI)
Mgm
021310 GIU 17
NNNN