Translate

martedì 13 giugno 2017

MAFIA: FAMILIARI VITTIME STRAGE GEORGOFILI, RIINA RESTI IN CARCERE =





MAFIA: FAMILIARI VITTIME STRAGE GEORGOFILI, RIINA RESTI IN CARCERE =
"Abbiamo i malati causa-effetto delle stragi del 1993"
Firenze, 13 giu. - (AdnKronos) - "Abbiamo i malati causa-effetto delle
stragi del 1993 che devono per forza seguire i protocolli Usl per
avere visite di controllo e quant'altro. La Commissione Antimafia ha
detto dopo una visita in ospedale che Riina , parla, mangia da solo, è
lucido e diciamo pure pericoloso. Torni in carcere Salvatore Rina, la
vecchiaia non fa curriculum per aggirare la detenzione". Lo afferma,
in una nota, Giovanna Maggiani Chelli, presidente dell'Associazione
tra i familiari delle vittime della strage di via dei Georgofili.
"Ci provarono già Gioè e Bellini a trattare per mandare i capi mafia
come Riina e i fratelli Graviano in ospedale: il risultato furono le
stragi del 1993, quella di via dei Georgofili e altre sei. A ognuno il
suo: Riina resti in carcere al 41 bis", conclude Giovanna Maggiani
Chelli.
(Red-Xio/AdnKronos)
ISSN 2465 - 1222
13-GIU-17 16:54
NNNN