Translate

sabato 24 giugno 2017

USA: PREOCCUPAZIONE FBI PER LASSISMO DIP. STATO VERSO DIPLOMATICI RUSSI =





USA: PREOCCUPAZIONE FBI PER LASSISMO DIP. STATO VERSO DIPLOMATICI RUSSI =
Washington, 24 giu. (AdnKronos) - I servizi americani sono preoccupati
per il lassismo del dipartimento di Stato nei confronti dei
diplomatici russi. Il Congresso ha approvato in maggio una direttiva
che impone al dipartimento di far rispettare rigorosamente le regole
sui diplomatici di Mosca, che dovrebbero notificare tutti i loro
spostamenti all'interno degli Stati Uniti con 48 ore di anticipo in
modo che ne siano informati sia l'Fbi che la Direzione Nazionale per
l'Intelligence.
Secondo fonti dell'intelligence, citate dal sito Politico, il
dipartimento di Stato sta facendo resistenza all'applicazione delle
nuove regole, che prevedono anche notifiche al Congresso. Il sistema
dovrebbe entrare a pieno regime il due agosto, ma per ora non vi sono
segnali che il dipartimento si stia preparando a farlo.
Il segretario di Stato Rex Tillerson appare in generale restio a
indurire le posizioni verso Mosca e ha già detto la settimana scorsa
che il pacchetto preparato in Senato per indurire le sanzioni contro
Mosca rischia di limitare "la flessibilità" di azione richiesta dal
presidente Donald Trump e minare il possibile "dialogo" con la Russia. (segue)
(Cif/AdnKronos)
ISSN 2465 - 1222
24-GIU-17 12:26
NNNN
USA: PREOCCUPAZIONE FBI PER LASSISMO DIP. STATO VERSO DIPLOMATICI RUSSI (2) =
(AdnKronos) - Il Congresso ha cominciato a preparare il pacchetto di
restrizioni ai movimenti dei diplomatici di Mosca l'estate scorsa,
quando si è capito che i russi approfittavano degli scarsi controlli
per condurre operazioni d'intelligence in giro per gli Stati Uniti.
L'allarme dell'intelligence sulla scarsa collaborazione del
dipartimento di Stato si aggiunge alle tensioni provocate dal
Russiagate.
Secondo quanto rivelato ieri dal Washington Post, l'intelligence
americana già dalla scorsa estate ha ottenuto prove che indicano non
solo che la Russia ha interferito, attraverso gli attacchi hacker,
nella campagna elettorale dello scorso anno, ma anche che Vladimir
Putin ha dato precise istruzioni per danneggiare Hillary Clinton e
favorire Donald Trump.
(Cif/AdnKronos)
ISSN 2465 - 1222
24-GIU-17 12:26
NNNN